FTSE Mib: superbalzo ben sopra i 20700 punti, obiettivo resistenza a 21 mila punti

Grande recupero per l'indice italiano dopo le recenti sedute negative. Al momento l'indice si attesta a 20725 punti

Nelle ultime settimane l’indice italiano ha mostrato una forza relativa importante rispetto agli altri indici. Nonostante le recenti tensioni lo scenario grafico rimane ampiamente rialzista. Per rilanciare la spinta di crescita l’indice FTSE Mib dovrà oltrepassare la strategica resistenza in area 21 mila punti, testata più volte nel corso del mese di marzo, oltre alla quale si aprirebbero le porte per un’ascesa verso i target ambiziosi posizionati a 21620 e 22580. Indicazioni negative giungeranno, invece, con la rottura dei supporti compresi tra 19500 e 19250, preludio a un possibile calo verso 18660.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.