Greece25 avvio di settimana in forte ribasso, attesa per Eurogruppo

Indici di Atene in pesante rosso, accordo difficile

bg_syriza_tsipras_greece_1570267
Fonte Bloomberg

La crisi greca continua a peggiorare dopo l'ennesima rottura ieri tra i tecnici dell'amministrazione Tsipras e i creditori internazionali. Tsipras ha comunicato che il Brussels Group (BCE-UE-FMI) continua a insistere per una riforma del sistema pensionistico con forti tagli alle pensioni che il Governo di Atene non vuole procedere dopo 5 anni di misure di austerità legate al piano di bailout. E' soprattutto il Fondo Monetario Internazionale a richiedere un sistema pensionistico greco sostenibile con misure molto più stringenti sulle pensioni anticipate, l'aumento dell'età pensionabile, il consolidamento dei fondi pensione e la cancellazione dei ricchi benefici per alcune categorie di persone. I tempi sono sempre più stretti e il meeting dell'Eurogruppo (18 giugno) si avvicina.

Gli indici della Borsa di Atene mostrano ribassi vicini ai 5 punti percentuali. I rendimenti dei titoli obbligazionari a 2 anni salgono al 29%. Il Greece25 ha aperto la settimana con un importante gap ribassista da 235 a 220 punti, avvicinandosi al primo supporto importante a 212 punti, il cui cedimento creerebbe i presupposti per una discesa verso lo strategico sostegno in area 205, bottom annuali. Concreti segnali positivi solamente al di sopra di 230, preludio anche un possibile ritorno verso 250. 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Fare Trading con i CFD

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

     

  • Trading in leva

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.