Quotazioni Safilo in leggero rialzo, rinnovo anticipato accordo con Marc Jacobs

L’azienda produttrice di occhiali accoglie con ottimismo il rinnovo. Altri brand Lvmh restano invece a rischio. Azioni in aumento

L’azienda produttrice di occhiali da sole e da vista Safilo ha annunciato stamattina il rinnovo anticipato dell’accordo per la cessione di licenze con lo stilista americano Marc Jacobs. Una collaborazione che dura ormai da 15 anni e che, da stamattina, è destinata a proseguire almeno fino al 2026.

La scia di rinnovi e conferme per Safilo dunque continua, come è stato turante l’intero 2019: tra gli altri accordi recenti lo scorso 30 agosto c’era già stato quello con le collezioni Boss e Hugo, fino al 2025 (“Le collezioni BOSS e HUGO rafforzano ulteriormente la nostra offerta nel segmento fashion premium, dandoci l’opportunità di accelerare l’espansione di questo segmento”, aveva dichiarato al tempo l’amministratore delegato del Gruppo Safilo, Angelo Trocchia). Ancora più indietro risale invece la collaborazione con Kate Spade New York (siglata nel 2000), rinnovata a marzo e che durerà fino al 2026. Ma anche Banana Republic, Levi’s e Tommy Hilfinger. Safilo ha rinnovato anticipatamente anche le licenze per il marchio Gucci, punta di diamante della holding del lusso Kering.

Si tratta di collaborazioni in grado di far aumentare il valore dell’azienda. Marc Jacobs sta già lavorando infatti sulla nuova collezione “Runaway”, che sarà disponibile sul mercato a partire dal 2021

Secondo un’analisi di Fidentiis, le vendite frutto della collaborazione con la suddetta casa di moda ammontano al 4% del totale di Safilo. Per movimenti più rilevanti bisognerà tuttavia aspettare domani, quando il Gruppo presenterà a Milano il nuovo piano industriale 2024.

Quanto contribuirà Blenders Eyewears?

L’azienda di occhiali sta vivendo giorni intensi. Oggi il rinnovo della collaborazione con Marc Jacobs, ieri l’annuncio dell’acquisizione del 70% di Blenders Eyewears, azienda californiana specializzata in vendita online dal valore totale di circa 90 milioni di dollari (senza cassa e debiti finanziari). Fondata nel 2012, il marchio lavora principalmente tramite la piattaforma B2C – con il primo flagship store a San Diego, aperto solo lo scorso marzo. L’azienda statunitense è cresciuta del 40% rispetto all’anno scorso e conta su un tasso medio annuo di crescita del 175%.

La mossa potrà rivelarsi fondamentale per ampliare il mercato di Safilo nel nord America. Blenders Eyewear vende infatti soprattutto negli Stati Uniti, dove quest’anno prevede di generare vendite nette per 42 milioni di dollari.

Gli analisti di Equita Sim hanno comunque commentato la mossa sottolineando che la valutazione complessiva della società (90 milioni di dollari) ammonta a oltre il doppio rispetto ai ricavi, il che rende l’operazione interessante dal punto di vista delle prospettive di crescita.

Un futuro post-Lvmh?

D’altra parte, per una licenza rinnovata, altre sono in prossimità della scadenza. Alcune licenze afferenti al gruppo Lvmh (recentemente balzato in avanti, dopo la notizia dell’acquisizione dello storico marchio di gioielli Usa Tiffany) scadranno infatti tra il 2020 e il 2021, costringendo il gruppo di Trocchia a dire addio a brand come Dior, Fendi e Givenchy. Il piano industriale di domani si concentrerà proprio sulla ristrutturazione della capacità manifatturiera in Italia.

Come hanno reagito le quotazioni in Borsa?

Il titolo Safilo ha aperto stamattina a 1,49 euro, il massimo raggiunto finora, in aumento dell’1,79%. La notizia dunque non sembra aver scosso più di tanto Piazza Affari – di certo non come ieri, quando, all’annuncio dell’acquisizione di Blenders Eyewear, il titolo aveva registrato un rialzo di oltre il 6% in apertura.

Scopri come fare trading sulle azioni Safilo e altri mercati con IG.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali.

  • Aumenta la tua esposizione nel mercato con la leva
  • Spread a partire da solo 0,1% sui principali indici globali
  • Fai trading con i CFD direttamente nel book di negoziazione con accesso diretto al mercato

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 76% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.