I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Disney cambia CEO e lo sostituisce con quello precedente. Titolo +10% nel premarket

Il consiglio di amministrazione ha approvato il cambio al vertice della società sostituendo Bob Chapek con Bob Iger. Sulla scelta pesano anche le forti pressioni da parte dell’investitore attivista Daniel Loeb.

Fonte: Bloomberg

Il caso

Ieri è arrivata la notizia che Bob Iger - l’ex ceo di Disney che ha lasciato la società meno di un anno fa - ritornerà al vertice della multinazionale dell’intrattenimento al posto di Bob Chapek, dopo un calo delle quotazioni del 41% da gennaio e risultati finanziari trimestrali non in linea con le aspettative degli investitori.

Iger, che si era ritirato dal suo ruolo dopo 15 anni come amministratore delegato, ha accettato di nuovo questo oneroso incarico così da tentare di risollevare le sorti della società aumentando la fiducia nei confronti degli investitori e accelerando i profitti della divisione di Streaming Disney+.

Infatti, l’attale CEO, Bob Chapek, era stato nominato in questo ruolo nel febbraio 2020, appena prima che la pandemia di Covid-19 sortisse i suoi effetti devastanti sugli utili delle società del settore. Disney ha dunque subìto le chiusure dei suoi parchi divertimento e quindi, di riflesso, un consistente calo dei ricavi.

La divisione di streaming Disney+, creata solo un anno prima, è cresciuta moltissimo durante gli anni della pandemia ma non ha potuto controbilanciare gli effetti negativi derivanti dalla maggioranza delle operazioni di Disney.

Inoltre, durante il suo mandato, Chapek era entrato in una disputa con gli stessi dipendenti della società che l’avevano accusato di essere rimasto silente riguardo all’introduzione di una nuova legislazione nello stato della Florida in merito alla discussione nelle scuole di temi legati all’identità di genere e all’orientamento sessuale.

Non ultimo, nel 2021, Chapek è stato protagonista di una battaglia legale contro Scarlett Johansson per quanto riguarda il suo compenso dopo la decisione di Disney di rilasciare un film in cui l’attrice era protagonista (Black Widow) simultaneamente anche nei teatri e online oltre che al cinema.

Di conseguenza, in seguito ai fatti di cui sopra, la fiducia in Chapek era scesa notevolmente rendendolo quindi soggetto a possibili attacchi esterni che non hanno tardato a palesarsi.

Ad agosto, l’hedge fund di proprietà dell’investitore attivista Daniel Loeb ha spinto la direzione di Disney a compiere dei grossi cambiamenti, tra cui lo spin-off (scorporo societario) del canale televisivo ESPN e l’accelerazione dell’acquisizione della piattaforma di streaming Hulu dal suo rivale Comcast.

Insomma, la gestione di Chapek, complice però un periodo sicuramente non facile, non ha portato i risultati sperati con gli investitori che hanno fatto fronte comune riguardo ad un possibile cambio al vertice che ieri è diventato realtà.

Gli effetti sulle quotazioni

Venerdì scorso le azioni Disney hanno chiuso in lieve rialzo (+0,38%) a $91,80 mentre oggi nel premarket mostrano un deciso aumento del +10% a $100,65. Come detto precedentemente, l’aumentata fiducia degli investitori verso Bob Iger, che durante il suo mandato ha aumentato la capitalizzazione della società di cinque volte, si sta riflettendo sulle quotazioni nella giornata odierna con molti acquisti che saranno effettuati anche all’apertura di Wall Street.

A questo punto, Iger si concentrerà principalmente sul migliorare la redditività della divisione di Streaming Disney+ che sta crescendo molto nonostante abbia registrato una perdita di $1,5 miliardi nello scorso trimestre.

Gli sforzi del nuovo CEO si concentreranno dunque sull’invertire il trend primario ribassista che pesa sulla società dal picco delle quotazioni nel novembre 2021.

Vuoi fare trading su Disney?

Con i Turbo24 puoi fare trading su Disney tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i Turbo24, i CFD e le barrier. Scopri le differenze tra i vari prodotti e quello più adatto alle tue esigenze.

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading