Campari, miglior titolo a Piazza Affari. Per Deutsche Bank, giudizio buy

Il titolo del beverage conquista il listino di Milano con un rialzo di giornata del 2,5%. Beneficiando del rialzo dei titoli difensivi, le azioni sono cresciute dopo la conferma del giudizio di Deutsche Bank, positivo e in acquisto. Target price a 9 euro.

Piazza Affari
Fonte Bloomberg

Campari tra i titoli migliori di giornata a Piazza Affari. Il titolo, che beneficia di un periodo positivo per il comparto difensivo, porta ancora con sé gli strascichi legati alla stima di risultati aziendali positivi per l'anno 2019.

Con un rialzo giornaliero superiore al 2,5%, il titolo si è riportato al di sopra del livello a 7,65 euro per azione, attorno ai massimi di periodo tra 7,60 e 7,80 testati recentemente in diverse occasioni.

Sul celebre gruppo del beverage ha influito positivamente il giudizio emesso ieri dagli analisti di Deutsche Bank, i quali hanno assegnato una raccomandazione buy, con un target price di 9 euro per azione.

A monte della positiva analisi, secondo gli esperti, vi sarebbero importanti opportunità per il gruppo di porre in essere operazioni di M&A di dimensioni consistenti. “Sono passati quasi tre anni dall'acquisizione di Grand Marnier" si legge in nota, motivo che potrebbe spingere il colosso degli alcolici ad interessarsi ad acquisizioni "di grandi dimensioni, principalmente focalizzate sugli Stati Uniti”.

Secondo le attese, la variazione dei margini (Ebit) ottenibili dal gruppo per l’anno 2019 dovrebbe registrare una accelerata superiore al +9%. La crescita del dell'utile per azione (eps) nel medio termine è stato invece rivisto in aumento a +13%.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Queste informazioni sono state preparate da IG, un nome commerciale di IG Markets Limited. Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.