Bper Banca conquista Piazza Affari. Utile 2018 record. Focus acquisizione Unipol Banca (220 milioni di euro)

Bper Banca miglior titolo di giornata sull'indice FTSE Mib. Utile trimestrale a 402 milioni di euro, il più elevate della storia. Dividendo a 13 cent per azione, oltre le stime. Cessione pacchetto Npl da 1,3 miliardi a Unipol

Fonte: Bloomberg

 

Trimestrale record per Bper Banca, che ha comunicato utili di periodo a 402 milioni di euro, i più elevati della storia del gruppo (che aveva chiuso il 2017 con profitti a 176,4 milioni), colpendo positivamente gli azionisti sul fronte dividendo: il board del gruppo ha proposto uno stacco di cedola pari a 13 centesimi per azione, superiore alle attese degli analisti, a 11 centesimi. La positività dell’utile netto, superiore alle attese, si lega all’effetto dei benefici fiscali legati al differimento su 10 anni (e non più su un solo) della deducibilità fiscale dell’impatto della Fta dell’Ifrs9.

Il titolo ha reagito più che positivamente a Piazza Affari, con la miglior performance di giornata del listino milanese in area +9%, attorno ai 3,30 euro per azione.

In sede di pubblicazione dei risultati, Bper Banca ha comunicato un rapporto Cet1 fully loaded pari all’11,34%, poco sotto rispetto all’11,42% del settembre 2018.

Il gruppo guidato da Alessandro Vandelli ha inoltre annunciato una doppia operazione: la prima, da 220 milioni di euro per l’acquisto di Unipol Banca; la seconda, da 1,3 miliardi di cessione a prezzo di mercato (al corrispettivo in denaro di 130 milioni) di uno stock di crediti non performanti (Npl) a Unipol.

Non è tutto: la banca ha acquisito il 49% del Banco di Sardegna dalla Fondazione Banco di Sardegna per un valore di 249 milioni.

Bper Banca avrebbe infine in programma sinergie lorde per complessivi 900 milioni di euro in tre anni, di cui il 70% legati all’ottimizzazione dei costi.

A seguito della pubblicazione dei risultati, gli analisti di Equita hanno confermato una valutazione buy, con un target price a 5,4 euro per azione.

Trova un articolo

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sul forex

Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sulle azioni

Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sugli indici

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 81% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.