Week Ahead: 27 - 31 Maggio. Borse al test delle elezioni europee

Il mercato lunedì mattina dovrà fare i conti con il risultato delle elezioni europee che potrebbero portare volatilità sui listini, in una seduta priva di Wall Street e Londra per festività.

Sarà un inizio di settimana piuttosto turbolento per le borse del Vecchio continente alle prese con i risultati delle elezioni europee. Gli investitori si concentreranno sui dati che arriveranno da alcuni Paesi in particolare, Regno Unito e Italia su tutti. Se per il primo il voto potrebbe essere espressione della volontà del popolo riguarda alla Brexit dopo gli sviluppi degli ultimi mesi, per il Belpaese il risultato potrebbe condizionare la vita dell'attuale esecutivo.

A tal proposito, l'attenzione si concentra sui consensi della Lega e di tutto il centrodestra. La soglia del 40% rappresenta uno spartiacque che potrebbe aprire a una crisi di governo, anche se crediamo che la probabilità di un ritorno alle urne in autunno cresca considerevolmente man mano che ci si avvicina al 50%.

La reazione dei mercati potrebbe scaricarsi sull'euro, sull'azionario e sul comparto governativo, anche se la chiusura di Londra e Wall Street potrebbe condizionare la liquidità.

Per il resto della settimana, rimangono da monitorare gli sviluppi in ambito commerciale tra Stati Uniti e Cina, con gli operatori che attendono delle ritorsioni da parte di Pechino sulle aziende statunitensi dopo l'azione su Huawei. Sembra essere ormai palese agli operatori che le cose andranno per le lunghe, almeno fintantoché Wall Street rimane sopra i minimi di dicembre 2018.

Sul fronte macro, degno di nota la seconda lettura del Pil del 1T negli Usa, che potrebbe essere rivisto dopo che la stima flash si era attestata a 3,2%. In Europa, l'attenzione sarà rivolta alla stima flash dell'inflazione tedesca, che precede quella dell'eurozona.

 

Calendario Macro

Lunedì 27 Maggio

Fiducia consumatori maggio, Italia

***Wall Street chiusa per il Memorial Day e Londra chiusa per il giorno di Primavera***

Martedì 28 Maggio

Indici fiducia maggio, Eurozona

Prezzi delle abitazioni Case-Shiller marzo, USA

Fiducia dei consumatori maggio, USA

Dallas Fed maggio, USA

Mercoledì 29 Maggio

Tasso disoccupazione maggio, Germania

Riunione di politica monetaria della Bank of Canada (BoC), Canada

Giovedì 30 Maggio

Nuove richieste settimanali sussidi disoccupazione, USA

PIL 1T seconda lettura, USA

Bilancia commerciale beni aprile, USA

Pending home sales aprile, USA

Scorte settimanali di petrolio, USA

Venerdì 31 Maggio

Vendite al dettaglio aprile, Germania

Stima flash tasso inflazione maggio, Germania

Redditi e consumi personali aprile, USA

Fiducia consumatori Univ. del Michigan finale maggio, USA

Discorso di John Williams (Federal Reserve di New York)

Trivelle settimanali attive Baker Hughes, USA

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.