Ftse Mib, rimane sui minimi di seduta dopo dati

Accelerano al ribasso le borse europee dopo i dati sull’eurozona di questa mattina.

La disoccupazione a dicembre si è attestata al 12%, rimanendo sotto i massimi storici, mentre il tasso di inflazione preliminare di gennaio ha ripreso a rallentare, arrivando allo 0,7%  (minimi di novembre).

L’indice italiano ha temporaneamente rotto i minimi di ieri a 19.200 punti. Il supporto strategico transita per 19.100 punti, al di sotto del quale potremmo assistere a un’estensione della flessione sino a 18.800 punti, bottom da inizio anno.  Le prime resistenze passano per 19.475 punti (top di apertura di questa mattina) e minimi del 14 gennaio. Solo il superamento di questo livello potrebbe condurre a un allungo verso quota 19.550, dove passa ora la media mobile a 200 ore. Rialzi sino a questo livello rimarrebbero compatibili con la fase di discesa avviata sui massimi di una settimana fa.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Ordini stop e limiti

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Spiegazione sulle azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

     

  • Fare trading con gli ETP

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.