DAX reagisce sui minimi mensili

Prova il rimbalzo l’indice Dax dopo le vendite dei recenti giorni. 

bg_german_stock_exchange_1422947
Fonte: Bloomberg

La discesa per ora ha trovato supporto in area 9.370 punti, minimo di un mese fa. Da qui il tentativo di reazione di questa mattina.

Gli acquisti questa mattina sono tornati dopo che i dati preliminari di settembre sull’inflazione della zona euro hanno mostrato un deciso rallentamento, soprattutto della voce core (a 0,7% a/a contro attese di 0,9%). Queste figure aggiungono pressione all’interno del board della Bce nel meeting di giovedì.

Dal punto di vista tecnico, la tenuta di area 9.370 apre a un allungo in direzione di 9.550 punti, massimi delle ultime due sedute.  Una conferma arriverebbe dal superamento di area 9.450 punti. Solo sopra 9.550 si potrebbe sperare in un recupero di forza verso 9.700 e poi 9.900 punti. Indicazioni negative arriverebbero, invece, con il cedimento dei recenti minimi, che potrebbe portare a una sensibile perdita di spinta con possibile target a 9.280 punti (ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci nell’ascesa delle ultime 7 settimane). Solo una rottura di questo target potrebbe alimentare nuove vendite e aprire la strada di fatto ai 9.080 punti e poi verso 8.900 punti.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di gestione del rischio

    Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Scoprite come proteggere il vostro portafoglio valutando i rischi da affrontare e gestendo con attenzione la vostra esposizione.

  • Fare trading con le azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

  • Modalità di vendita allo scoperto

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.