Nikkei: supercorsa per raggiungere i massimi segnati lo scorso maggio

Grande corsa dei prezzi del principale indice della Borsa di Tokyo

L'indice Nikkei si prepara ad attaccare  i picchi annuali segnati il 22 maggio scorso a 15978 punti, massimo degli ultimi sei anni circa. Sopra tale riferimento via libera a un possibile allungo in direzione dell’ambizioso obiettivo situato a 17590, massimo dell’ottobre 2007. Attenzione che nel brevissimo periodo l’indice potrebbe evidenziare un movimento correttivo sulla scia della situazione di ipercomprato in cui si sono venuti a ritrovare i principali oscillatori di breve (RSI a 14 giorni sopra i 70 punti). Discese fino a 15 mila punti non modificherebbero, tuttavia, le prospettive di crescita appena descritte. Sotto 15 mila punti primi arriveranno, invece, i primi segnali di debolezza, preludio a una possibile flessione fino sui supporti posizionati a 13700.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Perchè usare un piano di trading?

    Un piano di trading è uno strumento che vi consente di definire chiaramente i vostri obiettivi e vi aiuta a conseguirli. In questo modulo spieghiamo come redigere e implementare un piano personale.

  • Il vostro piano di trading

    Un piano di trading è uno strumento che vi consente di definire chiaramente i vostri obiettivi e vi aiuta a conseguirli. In questo modulo spieghiamo come redigere e implementare un piano personale.

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.