Usd/Zar: nuovi massimi degli ultimi 2 mesi a 10,27

Dollaro forte in attesa delle cifre macroeconomiche sui non farm payrolls di venerdì 

Il cambio tra il dollaro statunitense e il rand sudafricano è riuscito a oltrepassare la resistenza a 10,22 toccando un massimo intraday a 10,27, nuovo picco delhgi ultimi due mesi. Il Dollar Index (nella piattaforma IG US Dollar Basket) dopo aver toccato dei minimi degli ultimi dieci mesi in area 79,15 a fine ottobre, è risalito ben al di sopra degli 80 punti (massimo intraday a 81 circa). La valuta del paese a stelle e strisce guadagna un po’ di terreno in attesa della pubblicazione delle importanti cifre macroeconomiche sul fronte occupazionale. Nell’ultima seduta della settimana l’US Bureau of Labor Statistics annuncerà, infatti, il tasso di disoccupazione e i nuovi posti di lavoro creati dall’amministrazione Obama relativi al mese di ottobre. Cifre molto interessanti che comprenderanno anche l’effetto “shutdown” (chiusura delle attività del Governo Federale). I dati sul mondo del lavoro sono fondamentali per capire il timing del “tapering” (ovvero il processo di riduzione graduale degli acquisti di titoli governativi da parte della FED).

Graficamente il superamento della resistenza a 10,22 ha dato forza all’usdzar per risalire ulteriormente e raggiungere gli obiettivi situati a 10,30, picchi segnati ad inizio estate 2013, e 10,51, massimo annuale. Tali prospettive grafiche incomincerebbero a vacillare con il cedimento di 10,11 condizione che potrebbe introdurre una flessione verso 9,98 e 9,82.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Spiegazione sulle azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

     

  • Trading in leva

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Limiti

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.