Eur/Usd mette nel mirino i massimi da 2 anni in vista non farm payrolls

Rimane in agguato a 1,37 il cambio tra la moneta unica e il biglietto verde in vista dei dati sui non farm payrolls di questo pomeriggio. 

La debolezza del dollaro delle ultime sedute sembra già in parte metabolizzare dei dati macro non particolarmente entusiasmanti. Pertanto se i non farm payrolls dovessero mostrare una crescita di posti di lavoro in linea o migliori delle attese il biglietto verde potrebbe cercare di recuperare parzialmente le recenti perdite. Dati largamente sotto il consenso, invece, potrebbero dare seguito a un’altra ondata di vendite sul biglietto verde. Dal punto di vista strategico, l’eventuale superamento del livello strategico a 1,37 sarebbe preludio per un’accelerazione in direzione del target a 1,3835, ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci della discesa dai top di maggio 2011 e proiezione dell'ampiezza della fascia orizzontale registrata nelle ultime 4 settimane. Debolezza arriverà solo al di sotto di 1,36 preludio a una possibile flessione verso 1,3460. Solo un cedimento di tale livello potrebbe gettare le basi per un ribasso più sostenuto sino a 1,33.

Strategia operativa intraday: Short sotto 1,3650 con target 1,3620 e 1,36. Long sopra 1,3710 con target 1,3750 e 1,3830.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Partecipanti del mercato

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Spiegazione sulle azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

     

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.