Eur/Usd attende l'inflazione eurozona

Inizia a sentire le pressioni il cambio Eur/Usd in vista dei prossimi eventi in agenda.

li operatori stanno aspettando soprattutto i dati sull'inflazione, che potrebbero portare il cambio fuori dalla lateralita' compresa tra 1,3790-1,3865 in cui si è incanalato nelle utlime due settimane.
Se il tasso di inflazione dell'eurozona dovesse essere maggiore dello 0,7%, potremmo assistere al definitivo break out della parte alta del canale con primo target a 1,39 (top di aprile). Solo il superamento di questo livello aprirebbe a un ritorno verso i massimi annuali di 1,3960.
Attenzione al cedimento della parte bassa del suddetto canale, che potrebbe aprire a una discesa verso 1,37, dove sta approssimando ora la trend line che congiunge i minimi crescenti degli ultimi 8 mesi. Il supporto strategico rimane a 1,3640, minimi di febbraio.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Introduzione

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

  • Mercati Forex

    Scoprite come funziona il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo. Spiegheremo come avviene la negoziazione delle valute estere e vi forniremo le nozioni indispensabili per accedere a questo importante mercato.

  • Errori comuni del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.