Eur/Usd: movimenti ridotti, grande attesa per gli eventi macro in settimana

Seduta con oscillazioni non particolarmente ampie per il cambio euro/dollaro

I trader sembrano intenzionati ad attendere gli importanti eventi macro del fine settimana prima di decidere dove posizionarsi su EUR/USD Giovedì ricordiamo l’importante appuntamento con il meeting della Banca Centrale Europea. La bassa inflazione potrebbe incentivare i membri del Consiglio Direttivo della BCE a promuovere qualche misura per sostenere l’economia e combattere la disinflazione. Abbiamo fissato delle basse possibilità per un possibile taglio del costo del denaro di 15 punti base (da 0,25% a 0,10%) e per una decisione di portare i tassi sui depositi in negativo (da 0 a -0,10%). Più probabile l’introduzione di misure non convenzionali per aumentare la liquidità nel sistema (soprattutto a imprese e famiglie). E poi venerdì i dati sul mondo del lavoro del paese a stelle e strisce. Dati positivi convinceranno il nuovo presidente della FED Janet Yellen a continuare il tapering (diminuzione graduale degli acquisti di titoli governativi da parte della banca centrale). Cifre deludenti potrebbero, invece, far riflettere i membri della commissione operativa nel prossimo meeting del FOMC di marzo a lasciare gli stimoli monetari invariati.

Dal punto di vista tecnico l’eventuale cedimento dei supporti in area 1,3475 getterebbe le basi per una estensione della discesa almeno fino a 1,34, dove troviamo il limite inferiore del canale ribassista delineatosi dai massimi dello scorso dicembre. Timi segnali positivi giungeranno invece al di sopra di 1,36 preludio per un possibile rialzo a 1,3740.

 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Prezzi e ponderazione

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

  • Limiti

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Ordini stop e limiti

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.