Google: segna nuovi massimi storici dopo brillante trimestrale

Forti ricavi pubblicitari per il motore di ricerca più famosa al mondo

Ennesimo balzo per il motore di ricerca più celebre del mondo grazie alla brillante trimestrale pubblicata ieri alla chiusura dei mercati azionari statunitensi. Google ha registrato un forte incremento di utili e fatturato nel 4T 2013 grazie ai ricavi pubblicitari (+17% a 14,07 miliardi di dollari). Il titolo ha segnato nuovo massimi storici a 1180 dollari prima di retrocedere lievemente a 1175 dollari. Sopra 1180 possibile assistere a un allungo in direzione degli obiettivi a 1200 e 1250 dollari. Tenendo conto della situazione di ipercomprato Google potrebbe anche evidenziare una correzione. Tale ritracciamento diventerebbe significativo se dovesse violare al ribasso i sostegni posizionati in area 1100 dollari.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Prima di fare trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Tipologie di ETP

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

  • Accesso diretto al mercato

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.