Usd/Jpy torna in area 98 su discorso Kuroda

Frazionale debolezza dello yen questa notte dopo il discorso del governatore della Bank of Japan, Haruhiko Kuroda, nel consueto meeting con i governatori regionali della BoJ.

Il numero uno della Banca centrale giapponese ha dichiarato che le condizioni di politica monetaria rimarranno accomodanti ancora a lungo. La divisa nipponica ha perso terreno sia verso euro che verso dollaro. Verso quest’ultimo in realtà il deprezzamento potrebbe essere meno marcato dato che gli operatori stanno puntando su un ulteriore rinvio del tapering all’inizio del 2014, evento questo che potrebbe tenere la divisa Usa particolarmente debole. Dal punto di vista tecnico, il cross Usd/Jpy si è riportato in area 98, dopo i minimi di venerdì a 97,60. Per oggi sarà strategico superare quota 98,20 per sperare in un recupero più sensibile in direzione di 98,70 e poi 99 top della scorsa settimana. Solo discese sotto 98 potrebbero riportare il cross a un ritorno verso i minimi di venerdì. Una rottura di questo livello sarebbe preludio poi per un affondo più marcato verso a 97. 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Errori tecnici comuni

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Fare trading con gli ETP

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.