Usd/Jpy arretra su inversione Wall Street

Decisa inversione di tendenza ieri sera per il cambio Usd/Jpy, dopo l’accelerazione pomeridiana in scia ai buoni dati arrivati su più fronti dall’economia Usa. 

bg_usdjpy_404197
Source: Bloomberg

Le vendite sul cambio sono scattate in concomitanza con l’inversione di rotta a Wall Street. Il calo potrebbe essere imputato a una certa cautela da parte degli investitori visti i nuovi record degli indici Usa in concomitanza con la permanenza di alcuni timori in Medio Oriente.

Oggi intanto sono attesi ancora dati importanti dagli Usa. Il mercato attende le figure sugli ordini di beni durevoli e la lettura finale del Pil del 1° trimestre. Probabilmente verrà dato maggior peso al primo di questi visto che in qualche modo darà maggiori indicazioni prospettiche sull’andamento dell’economia a stelle e strisce.

Dal punto di vista tecnico, il cambio Usd/Jpy questa mattina staziona in area 101,90, vicino ai minimi di ieri. Il primo supporto rimane in area 101,80, bottom settimanale, al di sotto del quale si aprirebbe la possibilità di testare i minimi di giugno a 101,60. Sarà con la rottura di questo supporto che la discesa potrebbe arrivare verso area 101,15, dove passa ora la media mobile a 200 giorni. La prima resistenza rimane a 102,20, top delle ultime tre sedute. Solo una perentoria vittoria di questo livello potrebbe portare nuovi acquisti in grado di proiettare le quotazioni verso 102,80, massimo di giugno.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Queste informazioni sono state preparate da IG, un nome commerciale di IG Markets Limited. Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.