Turchia salgono le tensioni, attacco contro ISIS, lira turca debole

Forte volatilità sulla lira turca, appesantita dalle tensioni geopolitiche

bg_turkey_notes_1370851
Fonte Bloomberg

Tanta volatilità sulla lira turca dopo la recente escalation degli scontri al confine tra Turchia e Siria. Dopo l’attacco dei mujaheddin a Kilis che ha causato un morto, dopo la strage di Suruc dove un militante dell’ISIS ha provocato la morte di 32 giovani attivisti curdi, il governo di Ankara ha deciso di intervenire contro le postazioni militari dello Stato Islamico. Sono stati condotti almeno 4 raid aerei contro obiettivi dell’ISIS. Le tensioni geopolitiche hanno fatto deprezzare notevolmente la lira turca sui mercati valutari. Solamente oggi abbiamo notato una reazione della divisa di Istanbul.

Il cambio EUR/TRY, dai minimi di metà luglio, ha guadagnato oltre i 4 punti percentuali passando da 2,87 a 3. Anche il cambio USD/TRY ha evidenziato lo stesso rialzo percentuale portandosi da 2,63 a 2,74.

Crediamo che la situazione possa peggiorare sulla scia del continuo avanzamento dei miliziani islamisti. L’appoggio di Washington potrebbe inoltre convincere il presidentissimo Erdogan a aumentare le pressioni sul confine siriano (se non addirittura una possibile invasione).

Riteniamo quindi che la lira turca sarà caratterizzata anche nelle prossime sedute di forte volatilità. Per EUR/TRY l’eventuale superamento di 3,02 creerebbe i presupposti per un allungo in direzione degli obiettivi posizionati a 3,044 e 3,13. Per USD/TRY sarà una vittoria di 2,75 la condizione per poter assistere a una ascesa verso 2,80, picco dell’8 giugno.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Grafici principali

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

  • Spiegazione sugli indici

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

  • Errori tecnici comuni

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.