S&P500, prova a tenere i recenti minimi

Tenta di resistere ai cali l’indice S&P500 dopo il recupero sul finale di ieri. 

bg_wall_street_973269
Fonte: Bloomberg

Nonostante l’apertura in pesante calo, l’indice è riuscito a recuperare gran parte delle perdite chiudendo in timido calo. Il mercato continua ad apparire molto nervoso e volatile in vista dei prossimi dati macro e delle decisioni di politica monetaria della Bce.

Nella mente degli investitori sembra essere ormai radicata l’idea che la Fed si appresti ad alzare i tassi di interesse a un ritmo più veloce di quanto ci si aspettava poco tempo fa. Il continuo rafforzamento del dollaro ne è una chiara dimostrazione.

Sul mercato azionario, l’incertezza si riflette sulle borse alternando sedute positive a sedute in forte calo. Per ora, però, i supporti tecnici sembrano resistere. L’S&P500, l’indice azionario più importante del mondo, ha arrestato la fase discendente in area 1.965 punti, ben lontano dai minimi di agosto (1.900 punti). La perforazione di questo livello potrebbe condurre a un test rapido verso la trend line rialzista che congiunge i minimi degli ultimi due anni. Graficamente, una tenuta di questo supporto rilancerebbe le aspettative rialziste di breve termine in grado di riportare l’indice prima verso i recenti massimi storici a 2.020 punti e poi verso 2.050 punti.

Indicazioni negative arriverebbero con il cedimento della trend line suddetta, che potrebbe alimentare spinte ribassiste verso i minimi di agosto, dove passa ora anche la media mobile a 200 giorni.

s&p

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Mercati Forex

    Scoprite come funziona il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo. Spiegheremo come avviene la negoziazione delle valute estere e vi forniremo le nozioni indispensabili per accedere a questo importante mercato.

  • Leva e rischio

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Tipologie di rischio

    Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Scoprite come proteggere il vostro portafoglio valutando i rischi da affrontare e gestendo con attenzione la vostra esposizione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.