Nasdaq 100 mette nel mirino i 3.500

Supera i 4.000 punti il Nasdaq Composite per la prima volta dal 2000, grazie alla buona performance di alcuni titoli tecnologici. 

Gli investitori sembrano puntare sui maggiori ricavi che potrebbero arrivare dalle vendite natalizie, che inizieranno questa settimana con il Black Friday. È uno degli appuntamento più attesi dell’anno per il consumo retail. Anche il Nasdaq 100, che raggruppa i 100 principali titoli tecnologici del listino principale, si è portato ai massimi da ottobre del 2000, raggiungendo quota 3.430 punti. L’RSI non ha ancora raggiunto l’area di 80, dove l’ipercomprato darebbe seguito a una discesa fisiologica. La resistenza più vicina rimane a 3.500 punti, dove passa ora la parte alta del canale che ha incorporato il rally dal 2009. Una prima area di pull back rimane sui 3.200 punti e poi verso 3.050, dove transita ora la media mobile a 50 settimane e top di maggio scorso. Il livello successivo rimane a 2.865 punti, massimi assoluti del 2012. La tenuta di tale riferimento grafico sarà strategica per le aspettative rialziste di medio lungo periodo, mentre un cedimento potrebbe portare a un affondo verso area 2.550 punti.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Trading in leva

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Che cos'è la vendita allo scoperto?

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Che cos'è un piano di trading?

    Un piano di trading è uno strumento che vi consente di definire chiaramente i vostri obiettivi e vi aiuta a conseguirli. In questo modulo spieghiamo come redigere e implementare un piano personale.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.