Minirimbalzo del petrolio, prospettive grafiche sempre negative

Nell'ultima seduta d'ottava il light crude cerca di recuperare terreno e sale sopra i 42 dollari al barile

bg_oil_pipework_refinery_1548767
Fonte Bloomberg

Sessione positiva per le quotazioni dell'oro nero. Dopo parecchie giornate di ribassi il petrolio (light crude) evidenzia un rimbalzo risalendo fino a 42,70 dollari al barile. Il rialzo non è legato da ragioni fondamentali ma da un riposizionamento da parte dei grandi fondi in vista del weekend. Manteniamo le nostre prospettive grafiche ribassiste per il light crude nel medio/breve periodo. L'eventuale cedimento del supporto in area 41,40 creerà i presupposti per una estensione della discesa verso gli obiettivi situati a 39,45, minimo di marzo 2009. Solamente un ritorno al di sopra dei 45 dollari potrebbe allentare le recenti tensioni e preludere a un possibile allungo verso la resistenza a 50 dollari.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Driver dei mercati delle commodities

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Leva e rischio

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Modalità di vendita allo scoperto

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.