Lira turca tra le peggiori valute del 2015 su tensioni geopolitiche e instabilità politica

Soffre la valuta di Istanbul. Il cambio USDTRY ha toccato nuovi massimi ieri sopra 2,90

bg_turkey_notes_1370851
Fonte Bloomberg

Tra le valute sofferenti dei mesi recenti dobbiamo assolutamente citare la lira turca. La divisa di Istanbul crolla sulla scia sia delle tensioni geopolitiche ai propri confini con i problemi con la popolazione curda e l’avanzata dello Stato Islamico che delle questioni politiche (forti difficoltà a formare un nuovo governo).

Per quanto concerne le questioni domestiche ieri il primo ministro Ahmet Davutoglu, leader del AK Party ha rimesso il mandato per la formazione del nuovo governo al presidente Erdogan. Lo stesso Erdogan concederà qualche giorno al secondo partito delle elezioni il Partito Repubblicano di Kemal Kilicdaroglu in modo da condurre le necessarie indagini per controllare di avere i numeri per formare una maggioranza in Parlamento. Difficilmente il CHP riuscirà entro il termine del 23 agosto nell’intento. Lo scenario più probabile sarà un governo ad interim a larghe intese prima di nuove elezioni in autunno.

Il cambio USDTRY dopo aver toccato un massimo ieri al di sopra di 2,90 oggi ha evidenziato un leggero ritracciamento. Tuttavia le prospettive grafiche rimangono ampiamente rialziste. L'eventuale superamento dei top di ieri a 2,9066 creerà i presupposti per una estensione dell'ascesa verso obiettivi ipotizzabili a 2,95. Attenzione che la forte situazione di ipercomprato degli ultimi giorni (RSI a 14g ben al di sopra dei 70 punti) potrebbe suggerire nel breve a un ulteriore correzione che diventerebbe significativa solamente al di sotto di 2,81.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Fare Trading con i CFD

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

     

  • Prima di fare trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Psicologia del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.