Gbp/Usd scivola ai minimi da 5 mesi

La divisa britannica ha perso terreno verso le principali valute mondiali nell'ultima settimana in scia a indicazioni macro economiche poco convincenti.

gbp pound sterling cable
Fonte: Bloomberg

Sul mercato ha pesato anche la mancata azione della Banca centrale statunitense, che ha spinto molti operatori a far slittare le aspettative di un rialzo dei tassi anche per la Bank of England. La sterlina ha così intrapreso un percorso di deprezzamento che l'ha condotta ai minimi da inizio maggio sia verso euro che verso dollaro.


Dal punto di vista tecnico, il cross Gbp/Usd questa mattina è tornato al test di 1,51, livello già testato ieri. Il cedimento di tale supporto aprirebbe a un affondo verso 1,4850, ultimo baluardo a difesa dei minimi di aprile, a 1,4570. Ogni possibile rimbalzo potrebbe proiettare il cross verso 1,5170 e da qui verso 1,5330. Solo un superamento di tale riferimento potrebbe allontanare le recenti pressioni ribassiste e aprire a una fase di consolidamento intorno a 1,55.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di vendita allo scoperto

    La vendita allo scoperto consente ai trader di ottenere un profitto in un mercato ribassista o di proteggere gli investimenti esistenti. Scoprite come e perché la vendita allo scoperto può diventare il componente chiave di una strategia di trading equilibrata.

  • Tipologie di rischio

    Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Scoprite come proteggere il vostro portafoglio valutando i rischi da affrontare e gestendo con attenzione la vostra esposizione.

  • Errori comuni del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.