Cœuré infiamma il mercato, Dax ai massimi da 3 settimane

Il vice presidente della Bce ha spiazzato gli operatori dichiarando che il QE sarà accelerato prima dell'estate.

DAX
Fonte: Bloomberg

Il numero due dell'Istituto di Francoforte ha fatto sapere che gli acquisti saranno accelerati tra maggio e giugno per evitare difficoltà nel reperire i titoli durante l'estate, quando la liquidità sul mercato bond si abbassa vertiginosamente per effetti stagionali.


La notizia è tornata a penalizzare l'euro, ora in forte calo verso le principali valute mondiali.
Sebbene il valore complessivo degli acquisti rimanga invariato, il mercato sembra apprezzare la maggior liquidità che arriverà in un così ristretto lasso di tempo. Non solo. La decisione sembra spazzare via i recenti timori affiorati sul completamento del piano di QE, la cui fine è prevista ora per settembre 2016. Il recente rialzo del petrolio, infatti, ha spinto gli operatori a rivedere le aspettative inflattive di medio lungo periodo al rialzo, elemento questo che ha messo dubbi all'azione espansiva delle Banche centrali.


Dal punto di vista tecnico, l'indice Dax è tornato ai massimi dal 29 aprile scorso, a 11.820 punti, superando la resistenza collocata a 11.740 punti. Il primo obiettivo passa per 12.050-12.080. Solo un superamento di questo livello potrebbe riportare verso i massimi storici a 12.400 punti. Due possibili aree di pull back passano per 11.740 e 11.630. Solo una discesa sotto 11.630 potrebbe riaprire all'incertezza riportare le quotazioni verso il supporto strategico di breve periodo collocato in area 11.400-11.380.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Psicologia del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Trend

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

  • Prezzi e finanziamenti

    In questa sezione vi presentiamo un'introduzione al trading con i CFD (Contratti per Differenza) e al funzionamento di questo strumento, attraverso esempi e vantaggi nell'operare con i CFD. Inoltre esamineremo i relativi costi e i requisiti di finanziamento.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.