WEEK AHEAD: 19 – 23 Settembre

FED e BOJ salgono in cattedra.

bg_BOJ_AX058_7042_9
Fonte: Bloomberg

Settimana cruciale sui mercati finanziari, con gli operatori che attendono con trepidazione le decisioni delle due principali Banche centrali del mondo, la Federal Reserve (Fed) e la Bank of Japan (BoJ). Le indiscrezioni sulle prossime manovre della Banca centrale nipponica e le dichiarazioni contrastanti dei vari membri Fed hanno contribuito a mantenere alta l'incertezza sui mercati e potrebbero avere risonanza anche nelle prossime settimane.

Sebbene dalla Fed non ci si aspetti alcuna manovra sui tassi, crediamo che gli investitori monitoreranno attentamente il comunicato e i "dot plot" per capire quanto sia profonda la spaccatura tra i vari membri del FOMC e quanto sia probabile un rialzo a dicembre. E' necessario che emerga una certa cautela nel rialzo dei tassi per scongiurare una brutta reazione del mercato.

Rimane più ampio, invece, il consenso tra gli operatori per un'azione dell'Istituto guidato da Kuroda che dovrebbe sia tagliare i tassi sia aumentare gli acquisti mensili, portandolo almeno a 90 trilioni di yen.

Quindi, dopo una Bce non troppo permissiva, i mercati potrebbero temere che anche le altre Banche centrali possano lanciare segnali meno accomodanti in un momento in cui la crescita mondiale sembra rallentare.

A questo punto, gli altri appuntamenti di politica monetaria e i dati macro passeranno inevitabilmente in secondo piano.

Lunedì 19 Settembre

Indice NAHB mercato immobiliare settembre, USA

 

Martedì 20 Settembre

Avvio cantieri e nuove licenze edilizie agosto, USA

 

Mercoledì 21 Settembre

Comunicato di politica monetaria della Bank of Japan (BoJ), GIAPPONE

Scorte settimanali di petrolio, USA

Comunicato della Federal Reserve (FED) e conferenza stampa di Janet Yellen, USA

 

Giovedì 22 Settembre

Riunione di politica monetaria della Reserve Bank of New Zealand (RBNZ), NUOVA ZELANDA

Riunione di politica monetaria della Norges Bank (NB), NORVEGIA

Riunione di politica monetaria della Central Bank of the Republic of Turkey (CBRT), TURCHIA

Riunione di politica monetaria della South African Reserve Bank (SARB), SUDAFRICA

Richieste settimanali sussidi disoccupazione, USA

Vendita case esistenti agosto, USA

 

Venerdì 23 Settembre

Stima flash indici PMI settembre, EUROZONA

 

Inizia a fare trading

Apri un conto e riceverai i segnali di trading dei nostri esperti.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di fare trading con il Forex

    Scoprite come funziona il mercato finanziario più grande e più liquido del mondo. Spiegheremo come avviene la negoziazione delle valute estere e vi forniremo le nozioni indispensabili per accedere a questo importante mercato.

  • Errori comuni del trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Ordini stop e limiti

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.