Week Ahead: Settimana 31 Agosto – 4 Settembre

Sarà ancora una settimana all'insegna della volatilità quella che si apre sui mercati, complici i molti dati macro in agenda.

bg_data_trader_850722
Fonte: Bloomberg

Ci aspettiamo una settimana ancora caratterizzata da fortissimi volumi e da una volatilità sostenuta sulle borse mondiali dopo le dichiarazioni arrivate dal simposio di Jackson Hole. I vari esponenti della Federal Reserve non sono apparsi così disturbati dalla recente volatilità sui mercati finanziari e dai timori del rallentamento della Cina e hanno confermato che la Banca centrale rimane in rotta per ritoccare i tassi entro il 2015.

Per ora l'impatto sull'economia a stella e strisce dalle recenti turbolenze è del tutto trascurabile e i recenti dati arrivati dall'altra parte dell'oceano (Pil e ordini beni durevoli) ne sono una dimostrazione. Alla luce di ciò, tante sono le indicazioni che attese per questa settimana dagli Usa, tra cui spiccano l'indice ISM manifatturiero, la stima ADP, il Beige Book e i Non Farm Payrolls. Indicazioni queste che potrebbero in via definitiva scartare o avvalorare la tesi di un ritocco dei tassi già a settembre, se letti congiuntamente alle indicazioni in arrivo dagli indici PMI cinesi.

Dall'Europa, l'attenzione sarà rivolta alla riunione della Bce di giovedì. Sebbene non siano attese modifiche all'attuale programma di politica monetaria, gli investitori si attendono che la Banca centrale europea dimostri un atteggiamento abbastanza aperto all'estensione del programma di QE, qualora le condizioni lo richiedano. Importanti saranno anche i dati sui PMI del Vecchio Continente. I primi effetti tangibili del QE dovrebbero condurre a un'accelerazione della ripresa durante l'autunno, circostanza questa che sarà monitorata da vicino dagli operatori.

 

Lunedì 31 Agosto
Inflazione prel. agosto, EUROZONA
Indice PMI Chicago agosto, USA
 
Martedì 1 Settembre
Riunione di politica monetaria della Banca centrale australiana (RBA), AUSTRALIA
Indice PMI manifatturiero agosto, CINA
Indice PMI manifatturiero agosto, EUROZONA
Tasso disoccupazione luglio, EUROZONA
Indice ISM manifatturiero agosto, USA
Spese per costruzioni luglio, USA
 
Mercoledì 2 Settembre
Pil 2° trimestre, AUSTRALIA
Stima ADP posti di lavoro settore privato agosto, USA
Scorte di petrolio, USA
Fed pubblica il Beige Book

Giovedì 3 Settembre
Bilancia commerciale luglio, AUSTRALIA
Indice PMI sevizi agosto, CINA
Indici PMI servizi agosto, EUROZONA
Vendite al dettaglio luglio, EUROZONA
Riunione di politica monetaria della BCE, EUROZONA
Bilancia commerciale luglio, USA
Richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, USA
 
Venerdì 4 Settembre
Tasso disoccupazione agosto, CANADA
Non Farm Payrolls agosto, USA
 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Dividendi

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

  • Accesso diretto al mercato

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con I CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Prima di fare trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.