Week ahead: 3-7 agosto, ripercussioni del Covid sui non-farm payrolls?

Agenda dei principali eventi economici della settimana

Dopo aver accantonato le prime, pessime trimestrali (ad eccezione delle big tech statunitensi, che sul finire della settimana hanno riportato in rialzo il Nasdaq), la prossima sarà la settimana in cui sul Ftse Mib arriveranno i conti delle principali banche.

Archiviati i conti del semestre nero del 2020, il più colpito dalla crisi scatenata dalla pandemia di Covid-19, sarà la volta dei dati industriali: la settimana si apre con l’indice dei direttori agli acquisti stilato da Caixin per il mercato cinese, seguito dopo poche ore da quelli Ihs Markit relativi all’Europa.

Allerta per le decisioni di politica monetaria. Dopo la (non) decisione della Federal Reserve, che ha mantenuto i tassi di interesse sul dollaro prossimi allo zero, sarà la volta della Banca cnetrle australiana e della Bank of England.

Infine, la settimana si chiude con i non-farm payrolls in arrivo dagli Stati Uniti e il tasso di disoccupazione di luglio. Dopo il crollo di aprilee la ripresa, oltre ogni aspettativa, di maggio e giugno, sarà l’occasione per osservare quanto la recrudescenza del Covid-19 negli Usa stia mettendo in ginocchio l’occupazione della prima economia al mondo.

Lunedì 3 agosto:

Pil preliminare secondo trimestre, Giappone;

Indice Pmi manifatturiero di luglio Caixin, Cina;

Indice Pmi manifatturiero di luglio Markit, Germania, Spagna, Italia, Francia, Eurozona, Regno Unito, Usa.

Martedì 4 agosto:

Inflazione di luglio, Giappone;

Vendite al dettaglio di giugno, Australia;

Decisione su tassi di interesse Rba, Australia;

Tasso di disoccupazione, Spagna;

Indice Redbook, Usa;

ordinativi alle fabbriche di giugno, Usa;

Scorte settimanali petrolio API, Usa.

Mercoledì 5 agosto:

Disoccupazione trimestrale, Nuova Zelanda;

Indice Pmi manifatturiero e servizi di luglio, Hong Kong;

Indice Pmi servizi e composito di luglio Markit, Cina;

Indice Pmi servizi di luglio Markit, Spagna, Italia, Francia, Germania, Eurozona, Regno Unito, Usa;

Variazione occupazione non agricola di luglio, Usa;

Bilancia commerciale di giugno, Usa;

Indice ISM dell’occupazione non manifatturiera di luglio, Usa;

Scorte settimanali di petrolio Eia, Usa.

Giovedì 6 agosto:

Decisione della BoE su politica monetaria, Regno Unito;

Ordini alle fabbriche di giugno, Germania;

Indice direttori agli acquisti nel settore costruzioni, Regno Unito;

Richieste sussidi disoccupazione, Usa;

Venerdì 7 agosto:

Bilancia commerciale di luglio, Cina;

Produzione industriale di giugno, Germania, Francia, Spagna;

Bilancia commerciale di giugno, Germania, Italia;

Buste paga settore non agricolo di luglio, Usa;

Tasso di disoccupazione di luglio, Usa.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Esplora i mercati finanziari con i nostri corsi online gratuiti

Scopri come fare trading su una vasta selezione di mercati,o approfondire le tue conoscenze con i webinar, le lezioni interattive e i video di IG Academy.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 76% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.