Azioni in focus: Saipem e CNH Industrial tra i titoli migliori dell'indice FTSE Mib

La distensione dei rapporti Usa-Cina spinge a rialzo il settore energetico, industriale ed automobilistico. A Piazza Affari fanno bene CNH Industrial e Ferrari. Berenberg alza il target price di Saipem a 6 euro per azione.

Fonte: Bloomberg

Saipem e CNH Industrial tra i titoli migliori di giornata dell’indice Ftse Mib, in una seduta positiva per le borse europee. A pesare sui mercati, gli entusiasmi circa l’imminente accordo che Stati Uniti e Cina potrebbero siglare attorno a fine marzo

La notizia di una distensione dei rapporti tra le prime due economie al mondo ha portato comparti quale quello energetico, industriale ed automobilistico a sollevare la testa. Una dinamica, questa, che ha interessato anche Piazza Affari.

Sale il titolo CNH Industrial

CNH Industrial, società della famiglia Agnelli, ha aperto gli scambi lunedì in crescita di circa il 3% ridimensionandosi quindi a +1,6%, a quota 9,80 euro per azione. L’azienda, che ha il grosso della propria produzione negli Usa, è tra le prime realtà dell’indice italiano a beneficiare delle speranze di accordo commerciale tra Washington e Pechino.

A comportarsi bene è anche la sorella di CNH, Ferrari, che registra un analogo rialzo dell’1,6%, a ridosso della soglia a 116,50 euro per azione.

Azioni Saipem in crescita

Doppia spinta invece sul titolo Saipem, in crescita di oltre due punti e mezzo percentuali. Saipem beneficia lunedì del giudizio espresso da Berenberg, che ha emesso un’indicazione buy, lodando il processo di riorganizzazione del gruppo energetico, che “prosegue sulla buona strada”. L’istituto finanziario ha premiato ricavi più forti delle attese ed un Ebitda in linea con le previsioni, penalizzato da margini di profitto più deboli relativamente alle attività Offshore E&C.

Nel futuro più prossimo, Saipem potrebbe aggiudicarsi diversi progetti in Mozambico (tra cui i contatti con Anadarko ed il progetto Rovuma), nonché alcuni lavori in Qatar ed in Nigeria.

Berenberg ha fissato il target price di Saipem a 6 euro per azione. Il titolo ha aperto oggi gli scamboi a 4,60 euro.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.