I migliori titoli di giornata dell'indice FTSE Mib: da STM a Unicredit, su cosa puntare?

Target price a rialzo e raccomandazioni d'acquisto per alcuni titoli dell'indice italiano. Bene le azioni STM, Buzzi Unicem e Saipem. Rumors su Unicredit e Fca spingono i titoli. Giudizio a rialzo su Fincantieri.

FTSE Mib Fonte: Bloomberg

STMicroelectronics, Buzzi Unicem e Saipem in cima al FTSE Mib, in una prima giornata di scambi positiva per l’indice italiano. A spingere a rialzo il paniere di Milano sono state le raccomandazioni d’acquisto da parte di alcuni analisti, nonché le indiscrezioni di possibili operazioni starordinarie da parte di nomi altisonanti tra le blue chip italiane.

Azioni STMicroelectronics: raccomandazione Buy

Nel caso di specie, gli esperti di Equita hanno alzato il target price di STMicroelectronics a 18 euro per azione, con raccomandazione Buy. Attualmente il titolo quota poco sopra la soglia di 13,50 euro, in crescita oggi del 6,6%.

Azioni Buzzi Unicem: sale il target price a 23 euro

Da Banca Akros sono arrivate raccomandazioni d’acquisto su Buzzi Unicem, Fincantieri e Leonardo. Per il gruppo del cemento, che attualmente quota in area 18,60 euro per azione ( oggi oltre il +4,5%), gli analisti hanno fissato il proprio prezzo obiettivo a 23 euro, leggermente sotto il parere di Mediobanca che, a seguito dei buoni risultati ottenuti dal gruppo nel 2018, ha alzato il target su Buzzi a 21 euro. Più bassa la soglia vista da Banca Imi, a 19,8 euro.

Azioni Fincantieri: prezzo obiettivo tra 1,38 e 1,70 euro

Sempre Akros vede un futuro positivo per Leonardo, oggi a 10,42 euro per azione e che potrebbe crescere a tendere fino a 13,5 euro. Bene anche il consiglio su Fincantieri (1,10 euro), vista in crescita tra 1,65 e 1,70 euro per azione, dopo aver perso la gara per la commessa della marina brasiliana. Su Fincantieri si è espressa anche Banca Imi, il cui target si è fissato a 1,38 euro.

Azioni Saipem: rumors possibile cessione da 2 miliardi

Sul rialzo di Saipem oltre i quattro punti percentuali (area 4,84 euro per azione) ha pesato l’indiscrezione di stampa secondo cui la società sarebbe pronta a cedere un pacchetto di attività dal valore di 2 miliardi di euro nel segmento della perforazione. In un report pubblicato la scorsa settimana da Goldman Sachs, il target price del gruppo veniva fissato a 6 euro.

Azioni Fca e titolo Unicredit: le indiscrezioni

Tra le altre storie di giornata, Fca ed UniCredit, la prima in rialzo fino al 2% sulle ipotesi di un possibile accordo per la condivisione della propria piattaforma con Peugeot, in crescita a Parigi di oltre il 3%. Su Unicredit ha invece spinto le vendite la decisione di Goldman Sachs di inserire il titolo nella cosiddetta “Conviction buy list”, con una raccomandazione d’acquisto ed un prezzo target a 18,20 euro (oggi in area 11,72 a +3,5% circa). Anche gli analisti di Mediobanca hanno alzato il proprio giudizio da 16 a17 euro per azione.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 74% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.