Usd/Jpy, area 100 nel mirino

Rompe gli indugi il cambio tra il dollaro Usa e lo yen dopo gli eventi che hanno caratterizzato le ultime sedute della scorsa settimana. 

Il cross sembra resistere sopra area 99 dopo aver perforato la trend line ribassista che congiunge i massimi di maggio e settembre in scia ai buoni dati Usa sui non farm payrolls di venerdì. Dal punto di vista tecnico, il break out potrebbe aprire finalmente a una nuova fase rialzista che vede il suo principale ostacolo collocato in area 100, livello psicologico dove passa anche l’ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci nella discesa partita a maggio. Solo un superamento di tale riferimento aprirebbe a un allungo verso i picchi di luglio a 101,50. Una conferma potrebbe arrivare dal superamento dei massimi di settembre a 100,60. Indicazioni ribassiste si avrebbero, invece, con un riposizionamento sotto la trend line suddetta, ora in transito a 98,80 dove passa anche il 50% del ritracciamento di Fibonacci sopra citato. Il target sarebbe in questo caso sui minimi della scorsa settimana a 97,70.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Trend

    Scoprite come gli analisti utilizzano i grafici per studiare il comportamento degli investitori e comprendere i pattern del mercato. Imparate a usare i vari tipi di grafici e a identificare i pattern di prezzo in formazione.

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Modalità di trading

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.