Lira turca in balia del governo e del tapering

Non si arresta il deprezzamento della lira turca dopo lo scandalo corruzione che nelle ultime settimane ha travolto alcuni esponenti di spicco del governo e importanti banchieri vicini al premier, Tayyip Erdogan.

In questo clima di tensione, l’avvio del tapering da parte della Federal Reserve non gioca a favore e contribuisce a svalutare ulteriormente la lira turca. Sia il cambio Eur/Try che quello Usd/Try hanno aggiornato nei giorni scorsi i massimi storici e rimangono questa mattina al ridosso di questi livelli. La situazione è tutt’altro che tranquilla e un eventuale ritorno alle urne potrebbe portare a una nuova ondata di svalutazione. Il cambio tra l’euro e la lira turca, dopo il test all’area di 3,00, ha dato seguito a una fase di accumulazione intorno a 2,95. Il target principale rimane proprio a 3,00 il cui superamento getterebbe le basi per un allungo in direzione di 3,05. Discese sino a 2,86 rimangono compatibili con il trend rialzista partito negli ultimi 6 mesi. Segnali negativi arriveranno invece con il cedimento di 2,86, preludio per un possibile calo a 2,80. Anche il cambio Usd/Try rimane vicino ai massimi storici a 2,19. Lo sfondamento di questa resistenza potrebbe creare occasioni di risalite verso 2,25. Il primo supporto si colloca a 2,15, minimi da inizio anno, il cui cedimento potrebbe portare a un affondo più importante verso 2,09-2,0850, primo ritracciamento di Fibonacci nell’ascesa dai bottom del 2013 e precedente top di settembre.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Borse e prezzi

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Prezzi e ponderazione

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

  • Prima di fare trading

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.