Euro: il grande giorno della BCE

Alle 14,30 è prevista la conferenza stampa di Draghi, governatore dell'istituto di Francoforte

bg_euro mario draghi
Fonte Bloomberg

Oggi è il grande giorno della BCE. Dopo tante di settimane di attese conosceremo quali mosse avrà deciso di intraprendere il Consiglio Direttivo dell’istituto di Francoforte per rianimare la debole economia dell’Eurozona e riportare le aspettative di inflazione di medio-lungo termine verso l’obiettivo del 2%.

Crediamo che Draghi lancerà, finalmente, un piano di QE, ovvero di acquisto di titoli di stato. Quattro saranno gli elementi da valutare l’ammontare del programma, le tempistiche, la qualità degli acquisti e la gestione del rischio.

Secondo le nostre valutazioni il piano sarà di dimensioni importanti tra i 600 e 800 mld di euro. Gli acquisti saranno rivolti verso i sovereign bond, molto probabilmente investment grade in una prima fase, escludendo così i titoli di stato della Grecia.

A nostro avviso il compromesso che Draghi ha trovato con i governatori delle banche centrali di Germania, Weidmann, e Olanda, Knot, sarà in merito alla gestione del rischio che crediamo non sarà solamente a carico della BCE ma anche delle banche centrali nazionali.

Monitorare con grande attenzione i mercati soprattutto indici azionari e tutte le coppie valutarie dell’euro.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Modalità di trading

    Quali componenti essenziali per la produzione di tutti gli altri beni, le commodities (o materie prime) sono di vitale importanza per le moderne economie. Scoprite come queste risorse naturali, volatili eppure inestimabili, si collocano nel più ampio mondo del trading.

  • Vantaggi e modalità di trading

    Scoprite come gli ETP (Exchange Traded Products, ossia prodotti a indice quotati) riuniscono le migliori qualità di diversi veicoli d'investimento. Studiate i vari tipi di ETP e la vasta gamma di mercati sui quali potete negoziare.

  • Trading con i futures sugli indici

    Scoprite la finalità degli indici azionari e come questi vengono elaborati. Imparate come ottenere una posizione su questi mercati volatili avvalendovi di uno dei prodotti di trading più diffusi al mondo.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.