Eur/Chf sotto pressione dopo SNB

Forte volatilità dei cambi contro il franco svizzero questa mattina dopo il comunicato della Banca centrale elvetica (Swiss National Bank, SNB).

bg_switzerland CHF 29aug14
Fonte: Bloomberg

L’Istituto centrale ha fatto sapere che il rischio di deflazione rimane alto e si è impegnato a intervenire sul mercato in maniera massiccia contro l’apprezzamento della valuta nazionale. Nonostante tutto, il franco svizzero si è rafforzato verso tutte le valute.

La sensazione è che qualche operatore aveva comunque creduto alla possibilità che i tassi di interesse sui depositi potessero essere portati in negativo, come aveva dichiarato qualche membro della stessa SNB la scorsa settimana.

Nel comunicato odierno, si legge che la Banca centrale “se necessario, prenderà ulteriori decisioni” che vanno al di là degli interventi diretti sul mercato.

Scarso impatto ha avuto sul cross l'esito dell'asta TLtro della Bce, che ha visto una scarsa richiesta da parte del settore bancario.

Dal punto di vista tecnico, la discesa del cambio Eur/Chf si è arrestata a 1,2065, livelli della scorsa settimana quando è partita la speculazione sui tassi in negativo.

Solo un cedimento di questo target potrebbe portare a un affondo verso 1,2045, bottom di inizio mese. E' probabile che da qui si apra una lunga fase laterale. La resistenza più vicina rimane collocata a 1,2120, massimi allineati delle ultime sedute. Solo una perentoria vittoria di questo livello aprirebbe a un allungo verso 1,2175, top degli ultimi due mesi.

 

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Leva e margine

    In questa sezione vi presentiamo la nostra piattaforma per il trading online, PureDeal, e vi spieghiamo i vantaggi di operare con i CFD su un vasto numero di mercati. Tratteremo anche gli Stop e i Limiti e il funzionamento del trading con i prodotti a leva.

  • Leva e rischio

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Spiegazione sulle azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

     

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.