Eur/Jpy, mette nel mirino 141

Timido recupero per lo yen nella notte dopo che nei verbali della Bank of Japan (BoJ), i membri hanno sottolineato la possibilità di un ribasso dell’economia nel corso del prossimo anno.

Il recupero della divisa nipponica è stato più marcato verso la sterlina e il biglietto verde, meno sull'euro. Dal punto di vista tecnico, il cross oscilla in area 137,50, dopo aver toccato un minimo nella notte a 137,10, area di transito della media mobile a 50 ore. Per oggi una discesa sotto quei minimi potrebbe aprire a un estensione della flessione verso 136,50, top della scorsa settimana, e poi verso 136, massimi e minimi delle ultime sedute. Per un ritorno di forza è necessario attendere il superamento dei top di i ieri a 138, che proietterebbero le quotazioni in direzione degli obiettivi ambiziosi situati a 138,50, massimi allineati del 2009, e 141, ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci del calo avviato dai picchi del 2008.

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Errori tecnici comuni

    La psicologia è un elemento chiave del trading finanziario e il modo in cui percepite e reagite nei confronti del trading può essere determinante per il vostro successo. In questo modulo analizziamo alcuni elementi della psicologia del trading e identifichiamo gli errori comuni ai quali prestare attenzione.

  • Trading in leva

    Imparate come utilizzare la leva finanziaria per ottenere una maggiore esposizione sul mercato a fronte di un esborso iniziale relativamente contenuto. Spiegheremo quanto sia importante utilizzarla con cautela, poiché se da una parte può amplificare i vostri profitti dall'altra può comportare un incremento del vostro rischio di perdita.

  • Fare trading con le azioni

    Senza azioni non esisterebbe alcun mercato azionario, l'elemento vitale per qualsiasi economia nazionale. Scoprite come la negoziazione di titoli consente alle società di espandersi e svilupparsi, rappresentando allo stesso tempo un'importante fonte di guadagno per gli investitori privati e i grandi capitali.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.