FTSEMib: vicino a supporti importanti

L'indice italiano si attesta appena al di sopra dei 19 mila punti

bg_italy_flag_1215087
Fonte Bloomberg

Il FTSE Mib sta stentando a far ripartire il movimento rialzista partito dai bottom di ottobre. Il mantenimento al di sopra dei supporti posizionati a 18860 (minimi segnati il 4 ottobre e 8 agosto) e 18700 (50% del ritracciamento di Fibonacci dell’ascesa dai bottom dello scorso mese) mantiene vive le aspettative rialziste di breve periodo. Per confermarle servirà tuttavia il superamento delle resistenze situate a 19500 e 19850 oltre alle quali si creerebbero i presupposti per un allungo in direzione dei target a 20800 e 21500 (picco di inizio settembre). Discorso diverso invece in caso di cedimento di 18700, preludio a una possibile flessione verso 18 mila e 17500 (minimo del 16 ottobre).

Trova articoli per analista

Trova un articolo

Le basi del trading

  • Tipologie di ordine

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Limiti

    Imparate come aprire e chiudere una posizione, scegliendo tra la semplice contrattazione immediata e le istruzioni impartite automaticamente per negoziare in vostra assenza. Gli ordini possono aiutarvi ad assicurarvi dei profitti o a proteggervi dalle perdite: scopritene i vari tipi e guardate come utilizzarli.

  • Modalità di gestione del rischio

    Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Scoprite come proteggere il vostro portafoglio valutando i rischi da affrontare e gestendo con attenzione la vostra esposizione.

IG presta servizi di “execution-only” ovvero di mera esecuzione di ordini senza consulenza. Le informazioni presenti in questo sito non contengono (e non si deve in alcun modo supporre che contengano) raccomandazioni o consigli in ambito di investimenti, né uno storico dei nostri prezzi di negoziazione, né un’offerta o un sollecito a intraprendere un’operazione su un certo strumento finanziario. IG non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per l’uso che si possa fare delle informazioni qui contenute e degli eventuali risultati che si potrebbero generare in base all’impiego di tali informazioni. Non si assicura inoltre l’accuratezza e la completezza delle suddette informazioni, che pertanto vengono usate e interpretate a proprio rischio. La ricerca inoltre non intende rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non e’ stata condotta in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e pertanto deve essere considerata come una comunicazione in ambito di marketing. La presente comunicazione non può essere in alcun modo riprodotta e distribuita.