I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Come acquistare e fare trading su Dogecoin (DOGE) in Italia

Il Dogecoin sta rapidamente diventando una delle criptovalute più diffuse al mondo. Impara di più sulla criptovaluta e su come investire e negoziare in Dogecoin e scopri le migliori strategie di trading per questo prodotto.

Che cos'è il Dogecoin (DOGE)?

Il Dogecoin (DOGE) è una 'valuta peer-to-peer open source'. In altri termini, si tratta di una criptovaluta basata sulla tecnologia blockchain. È inoltre una delle più importanti valute 'altcoin' del mondo, un'alternativa alle più note criptovalute, come Bitcoin e Ether. Il Dogecoin è principalmente noto, e apprezzato, per il fedele seguito e la promozione sui social media, nonché per essersi ritagliato un ruolo di spicco nella cultura popolare.

Scopri le altre criptovalute principali

Una breve storia del Dogecoin

Il Dogecoin è stato lanciato ufficialmente nel 2013 negli Stati Uniti da Jackson Palmer e Billy Markus, che volevano sfruttare le capacità peer-to-peer della blockchain creando una criptovaluta incentrata sulla comunità.

Se tutto ciò suona molto serio, in realtà Palmer e Markus hanno dichiarato pubblicamente che la loro intenzione era stata quella di creare il Dogecoin come 'comico affronto' al Bitcoin, il vero e proprio 'criptogigante'. Per questo hanno scelto di rappresentare il loro marchio con l'effigie di 'Doge', il cane protagonista di migliaia di meme. Nacque così il Dogecoin, la primissima 'criptovaluta meme'.

Per lanciare rapidamente il Dogecoin sono stati utilizzati i social media: in primo luogo Twitter e Reddit, poi TikTok. Il Dogecoin ha inoltre tratto grande vantaggio grazie a tweet e altri riferimenti sui social media da parte di nomi del calibro di GameStop, Snoop Dogg e Gene Simmons dei Kiss.

La criptovaluta ha saputo imporsi astutamente nella cultura popolare. Tra i più importanti successi pubblicitari annoveriamo la sponsorizzazione della squadra di bob della Giamaica alle Olimpiadi del 2014 in un omaggio al film Quattro Sottozero ed il finanziamento di una missione SpaceX. Elon Musk ha addirittura promesso di portare materialmente il Dogecoin sulla Luna sotto forma di moneta fisica.
Nel 2015, la comunità Dogecoin subì un forte choc quando Palmer prese le distanze dalla criptovaluta, definendola 'tossica'.

Ciò nonostante, la gloriosa ascesa del Dogecoin proseguì. Nel 2017 era ormai chiaro che la criptovaluta non era più un semplice scherzo, avendo raggiunto un valore di mercato pari a 2 miliardi di dollari. Tra il 2017 e il 2019, il mondo si è interessato ad ogni singola criptovaluta in circolazione, in quello che venne da allora definito il periodo della 'criptobolla'.

Al 2 giugno 2021, il Dogecoin aveva temporaneamente raggiunto una capitalizzazione di mercato superiore a 50 miliardi di dollari (all'epoca superiore a quella di Twitter) ed un valore di mercato di oltre 9 miliardi di dollari. Tuttavia, nel momento in cui scriviamo questo articolo (1° dicembre 2021), il Dogecoin deve ancora raggiungere il suo obiettivo ultimo di essere valutato 1 $ a moneta.

Come acquistare Dogecoin: investimento e trading a confronto

Per ottenere un'esposizione al Dogecoin in Italia, esistono due possibilità. Puoi acquistare direttamente (cioè investire) nella speranza che il prezzo del Dogecoin salga. Oppure, puoi scommettere (ovvero fare trading) sul prezzo del Dogecoin e realizzare un profitto o subire una perdita, in funzione dell'esattezza delle tue previsioni, a seconda della direzione che prenderà il mercato.

Trading su Dogecoin tramite CFD con IG Acquisto di Dogecoin attraverso un exchange
Costo dell'esposizione su Dogecoin Il margine richiesto per i clienti al dettaglio corrisponde al 50% del valore della criptovaluta Valore totale della criptovaluta
Vendita allo scoperto No, a meno che ci sia una controparte intenzionata
Regolamentazione Siamo un'azienda regolamentata Nessun ente regolatore dedicato
Restrizioni su versamenti e prelievi Nessuna, i prelievi e i versamenti sono gratuiti Potresti incorrere in commissioni ed essere soggetto a restrizioni su versamenti e prelievi
Esecuzione Velocità di esecuzione di 0,0014 secondi, con accesso alla nostra elevata liquidità Esecuzione vincolata ai livelli di liquidità dell'exchange
Costi di finanziamento overnight No

Investire in Dogecoin

Investire in Dogecoin significa acquistare una quantità di valuta di cui si diventa proprietari a tutti gli effetti. Come accade con qualsiasi altro investimento, si può ricavare un profitto se il prezzo del Dogecoin aumenta dopo l'acquisto e si riesce a venderlo ad un prezzo più alto.

In questo caso si utilizza una strategia 'buy and hold' e si deve essere pronti a compiere un percorso relativamente lungo con il Dogecoin.

Quando investi in Dogecoin, lo fai on line con un broker che ti propone di acquistare a pieno titolo criptovalute. Tutti i Dogecoin acquistati finiscono in un portafoglio di criptovalute, dove vengono memorizzati digitalmente e custoditi finché non decidi di venderli. Noi però non proponiamo questo sistema.

Fai trading su Dogecoin con i CFD

Se desideri assumere una posizione sul Dogecoin senza acquistare effettivamente la criptovaluta e avere al tempo stesso la flessibilità di andare long o short in funzione dell'andamento dei mercati, puoi fare trading su Dodgecoin invece di investire.

Se scegli di fare trading su Dogecoin con noi, utilizzerai i CFD. I CFD, ovvero 'Contract for Difference' (contratti per differenza), sono una forma derivata di trading. Facendo trading tramite i CFD, operi sul prezzo del Dogecoin e realizzi un profitto o una perdita in base all'esattezza delle tue previsioni. La differenza di prezzo tra il momento in cui apri la tua posizione e quello in cui la chiudi determinerà l'entità del profitto ottenuto o della perdita subita.

Fare trading con i CFD può comportare alcuni vantaggi fiscali, in funzione della normativa fiscale vigente nella regione in cui si opera. Ad esempio, benché l'imposta sulle plusvalenze sia applicata su qualsiasi guadagno realizzato in determinati paesi, può essere compensata da eventuali perdite subite facendo trading con i CFD. 1

Anche i CFD sono prodotti a leva. Ciò significa che si può assumere una posizione long se si ritiene che il prezzo del Dogecoin aumenterà, oppure short se si prevede che il prezzo scenderà. In entrambi i casi, se la propria stima è esatta, si ottiene un profitto. Il sistema assicura una maggior flessibilità rispetto all'acquisto diretto di Dogecon, poiché in quest'ultimo caso si guadagna solo se il valore della criptovaluta sale.

Il funzionamento della leva consiste nel fornire un deposito iniziale, denominato margine, corrispondente ad una percentuale del valore totale della propria posizione di trading. Il deposito permette di aprire l'intera posizione, in sostanza 'prendendo in prestito' il resto dell'importo dalla piattaforma o dal fornitore del servizio. Qualsiasi guadagno o perdita saranno basati sul valore dell'intera posizione.

Supponiamo che tu voglia aprire una posizione del valore di 100 € con i CFD su Dogecoin. L'importo del margine è pari al 50%, per cui paghi 50 € per aprire una posizione di trading di 100 €. Profitti e perdite saranno calcolati sull'intero importo di 100 $, non sui tuoi 50 €.

Questo rende il trading con leva più rischioso dell'investimento diretto, in quanto esiste la possibilità di perdere o guadagnare nettamente di più rispetto all'importo versato per aprire una posizione. Occorre quindi fare in modo di gestire adeguatamente il proprio rischio.

Come vendere Dogecoin o andare short

Se ritieni che in futuro il prezzo del Dogecoin potrebbe crollare, ti conviene andare short. Nel mondo dei CFD, andare short equivale a vendere (a differenza di 'andare long', ovvero acquistare) e significa che realizzerai un profitto in caso di flessione del prezzo del Dogecoin o una perdita in caso di apprezzamento.

Ecco come andare short sul Dogecoin con IG:

  1. Crea un conto di trading sui CFD o accedi al tuo conto attuale
  2. Apri la piattaforma di trading sui CFD e cerca 'Dogecoin' nella finestra di ricerca
  3. Scegli la size della tua posizione nel ticket di negoziazione
  4. Fai clic su 'Vendi' nel ticket di negoziazione e conferma la transazione

Un'immagine della struttura quando è possibile

In caso di vendita allo scoperto, è importante gestire adeguatamente il rischio, poiché in teoria il potenziale di perdita è illimitato. Ciò è dovuto al fatto che non vi sono limiti all'aumento dei prezzi delle attività sul mercato, per cui assicurati sempre di fare trading entro la misura delle tue possibilità.

Come analizzare le variazioni di prezzo del Dogecoin

Il segreto per un trading proficuo è conoscere il mercato in cui si opera, i suoi modelli e le sue tendenze, per essere in grado di prevederne i movimenti. Proprio per questo, l'analisi delle variazioni di prezzo riveste un'importanza vitale.

Per imparare a conoscere le variazioni di prezzo del Dogecoin, i migliori strumenti sono due: l'analisi tecnica e l'analisi fondamentale.

L'analisi tecnica implica lo studio del grafico dell'andamento del prezzo dell'attività nel tempo, per determinare tendenze e schemi nella speranza di prevedere i movimenti futuri. Utilizza di norma diversi indicatori, tra cui le medie mobili, le bande di Bollinger e i ritracciamenti di Fibonacci.

Mentre l'analisi tecnica comporta unicamente lo studio di grafici e indicatori, l'analisi fondamentale presuppone un approccio più olistico. Lo scopo dell'analisi fondamentale è capire il valore di un'attività nel contesto, determinare se al momento essa sia sopravvalutata o sottovalutata e agire di conseguenza.

Tra le fonti chiave per l'analisi fondamentale, vi sono i rendiconti finanziari, le principali notizie sul fronte macroeconomico e le variazioni nella leadership del Dogecoin o gli eventi importanti in seno alla comunità Dogecoin. In altri termini, qualunque elemento che possa incidere sul prezzo del Dogecoin a breve o lungo termine. Ad esempio, le modifiche di carattere legislativo in Cina in merito alle criptovalute e al mining di valute digitali tendono a ripercuotersi sul Dogecoin.

Strategie di trading sul Dogecoin

Benché il Dogecoin sia un mercato relativamente nuovo, esistono moltissime strategie di trading adatte unicamente alle criptovalute e al Dogecoin in particolare. Vaglieremo alcuni degli astri nascenti tra le strategie di trading che si sono finora dimostrate vincenti e apprezzate dai trader di Dogecoin.

Tieni tuttavia presente che non esiste alcuna strategia di trading adatta a tutte le situazioni. Devi valutare attentamente ciascuna di esse ed analizzarle per determinarne la compatibilità con il tuo modo di fare trading e con i tuoi obiettivi generali. Devi sempre eseguire 'test retrospettivi', un processo che correla una strategia di trading ai dati storici dei grafici per determinare se quanto indicato o previsto dalla strategia in esame si è poi effettivamente rispecchiato nel grafico del Dogecoin.

Presenteremo ora un paio di strategie più specifiche per il trading su Dogecoin:

Il semplice incrocio delle medie mobili

Tra le strategie di trading di numerose categorie di attività sono molto utilizzati gli indicatori delle medie mobili, in particolare le medie mobili semplici (SMA). Il motivo è che queste possono semplificare il compito spesso gravoso di studiare le tendenze e i modelli di una nuova attività, come il Dogecoin.

Per seguire questa strategia, si traccia una singola linea di media mobile sul grafico di trading di Dogecoin e si sceglie il periodo di tempo, ad esempio un periodo 10, 20, 50, 100 o 200. Si ottengono una linea SMA per il periodo di tempo stabilito ed il prezzo attuale del Dogecoin.

Il vantaggio della strategia SMA sta nel fatto che genera modelli facilmente riconoscibili, con messaggi 'compra' o 'vendi' molto chiari. La più famosa di tutte queste strategie è il semplice incrocio delle medie mobili, dove la linea del prezzo attuale del Dogecoin si interseca con la linea SMA.

Quando il prezzo attuale del Dogecoin incrocia la tua linea della media mobile dal basso, si ha una 'golden cross', anche chiamata 'bullish cross', ed è in genere un segnale dell'opportunità di acquistare o di andare long. Quando il prezzo incrocia la tua linea SMA da sopra, si ha una 'death cross' (o 'bearish cross'), e in genere segnala l'opportunità di vendere o andare short.

Questa strategia è utile quando il mercato del Dogecoin è particolarmente volatile, ma va osservato che, in particolare per l'assenza di indicatori di media mobile esponenziale (EMA), non tiene conto delle novità e di altri eventi macroeconomici in atto, elementi che spesso incidono notevolmente sul prezzo del Dogecoin.

La strategia delle divergenze RSI

Nella sua breve esistenza, il Dogecoin è stato soggetto a numerose fasi di forti rialzi e cadute, rimanendo stabile per un certo tempo, per poi tornare improvvisamente a risalire o scendere. Per questo motivo, anche la strategia delle divergenze RSI può essere una buona idea.

Nell'analisi tecnica, l'RSI è un indicatore che viene principalmente utilizzato per determinare quando un'attività come il Dogecoin è ipercomprata o ipervenduta. L'indicatore RSI utilizza una linea che va da 0 a 100.

Di norma, se un prezzo supera quota 70 su questa scala, viene considerato al termine di una tendenza rialzista ed è probabile che scenda nuovamente a breve. Viceversa, un livello pari o inferiore a 30 indica un'attività ipervenduta, il che segnale un probabile rialzo del prezzo sul breve periodo.

Ora, chi studia i movimenti di prezzo del Dogecoin potrebbe far notare che, in diverse occasioni, è accaduto che i trader ritenessero che il Dogecoin fosse ipercomprato e avrebbe presto seguito una tendenza ribassista, ma poi le cose sono andate diversamente. È questa la ragione per cui i trader di Dogecoin si sono orientati verso una delle strategie più note nell'ambito dell'indicatore RSI: la strategia delle divergenze RSI.

Essa guarda principalmente alla divergenza, o differenza, tra la linea dei prezzi di un'attività ed il relativo valore dell'indicatore RSI, compreso tra 0 e 100. Ogni volta che si osserva una discrepanza tra questi valori, si riceve di fatto un'allerta precoce del fatto che il sentiment del mercato sta iniziando a cambiare. Questo può essere un metodo più affidabile per prevedere quando il Dogecoin è ipervenduto o ipercomprato, rispetto alla considerazione del solo indicatore RSI.

La strategia del range di trading

Nonostante quanto detto sugli improvvisi alti e bassi del Dogecoin, questa attività ha esibito generalmente la capacità di rimanere stabile per un certo tempo. Per questi tipi di mercati, esiste una strategia chiamata range di trading.

L'espressione parla da sé: viene determinato un 'range' normale, ossia un intervallo, entro il quale una determinata attività viene scambiata e lo si utilizza per identificare livelli comuni di supporto e resistenza. Chiameremo questi livelli 'fasce' di supporto e resistenza.

È possibile utilizzare questo strumento per rilevare movimenti anomali e di grossa entità sul mercato, ma viene più spesso utilizzato per individuare oscillazioni di minore entità all'interno di un range di normalità per un'attività relativamente stabile. Può inoltre essere utilizzato dagli scalping trader per reagire ai micro-movimenti a brevissimo termine del mercato del Dogecoin.

Il range di trading è estremamente utile, ma con questa strategia si deve assolutamente poter contare sulla precisione delle sue misure. E poiché la maggior parte dei range è determinata manualmente dall'utente sui grafici, è fondamentale conoscere in modo approfondito il mercato del Dogecoin e la cronologia dei prezzi.

Il Pound cost averaging

Il Pound cost averaging, meglio noto a livello internazionale con il nome di 'dollar cost averaging', è una strategia di trading semplicissima che suddivide le sterline ('pound') su un periodo di tempo.

È possibile utilizzare questa strategia con qualsiasi valuta. Tutto quello che devi fare in quanto trader è determinare la grandezza totale della posizione con cui intendi operare e, anziché investire tutto in una sola operazione, suddividere il tutto su determinati intervalli di tempo o specifiche condizioni di mercato.

Ad esempio: "Ogni venerdì a quest'ora per quattro settimane, oppure una volta alla settimana quando il Dogecoin raggiunge questo specifico prezzo, investo 25 £ fino a raggiungere l'importo totale di 100 £ che voglio investire in Dogecoin".

Il pound cost averaging mira a ottenere una media globale dei guadagni realizzati nello spazio di più operazioni, contrariamente all'approccio 'tutte le uova nello stesso paniere', che consiste invece nell'assunzione di un'unica posizione di maggiori dimensioni. Questa strategia dovrebbe consentire di realizzare più profitti che perdite su un determinato periodo di tempo. Per questo motivo, in genere è più adatta ad uno stile di trading a lungo termine.

Come acquistare e fare trading sul Dogecoin in Italia - Riepilogo

  • Il Dogecoin è una criptovaluta il cui valore e la cui notorietà sono aumentati notevolmente dal suo lancio nel 2013
  • Si può aprire una posizione sul Dogecoin investendo direttamente nelle monete virtuali, oppure operare sul prezzo del Dogecoin mediante il trading
  • Mentre l'investimento in Dogecoin produce un profitto se il suo prezzo sale sul lungo termine, con il trading su Dogecoin si possono realizzare profitti o perdite indipendentemente dalla salita o dalla caduta del prezzo
  • Per una strategia di trading su Dogecoin vincente, è fondamentale analizzare le variazioni del prezzo. Esistono anche strategie di trading specifiche, che a volte si sono dimostrate più efficaci per le oscillazioni e le caratteristiche uniche del Dogecoin

Footnotes
1 Le leggi in materia fiscale sono soggette a modifiche e dipendono da circostanze individuali. La normativa fiscale varia in funzione della giurisdizione.


Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Non perdere le opportunità sulle criptovalute

Scopri i vantaggi del trading con i CFD sulle criptovalute con IG.

  • Non dovrai acquistare il sottostante
  • Fai trading su bitcoin, ether e litecoin
  • Opera sui mercati al rialzo e al ribasso

Vedi un'opportunità sulle criptovalute?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Effettua il login
  • Apri la tua posizione
  • Scopri se le tue previsioni si rivelano corrette

Vedi un'opportunità sulle criptovalute?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading sulle 10 maggiori criptovalute o sul nostro indice Crypto 10
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi opportunità sulle criptovalute?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è un nostro impegno: saprai sempre costi e commissioni applicati

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading