I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 75% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 75% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Bitcoin dopo i minimi di sabato a 17600 dollari recupera e torna sopra i 20k

La regina delle criptovalute continua a soffrire e segna nuovi minimi relativi. Recupero nelle ultime ore.

Una discesa senza freni

Il Bitcoin è ancora sotto pressione con le valutazioni che hanno mostrato un’altissima volatilità soprattutto nella giornata di sabato con un calo di quasi 10 punti percentuali. Non si ferma dunque la curva discendente che fino ad ora gli ha fatto perdere il 35% in una settimana ed ha più che dimezzato il valore da inizio anno.

Male anche la cugina Ether che dopo un calo settimanale del 20% ora sta lievemente recuperando, anche se il rimbalzo (cosiddetto del gatto morto) sembra più dovuto ad un’aspettativa di guadagno di breve termine piuttosto che ad un miglioramento dei fondamentali.

I problemi del mondo cripto

Sicuramente lo scenario macroeconomico non è dei più favorevoli, ma una visione dell’andamento dei prezzi del Bitcoin in prospettiva storica può certamente evidenziarne la forte componente speculativa. In pochi mesi la capitalizzazione di Bitcoin è calata da un record di $3 trilioni a poco meno di $1 trilione mentre, a puro titolo di comparazione, durante l’ondata di euforia tra dicembre 2017 e giugno 2018 la capitalizzazione subì un crollo di oltre il 70% a $250 milioni.

Infatti, di questi tempi, il Bitcoin sta risentendo parecchio dalle crisi di liquidità dell’universo cripto. Prima, ad inizio maggio, con il crollo della stablecoin TerraUSD e ora con le difficoltà che stanno affrontando importanti piattaforme di scambio, come Coinbase e Celsius, che stanno creando un crescente sentimento di scetticismo in tutto il mondo delle criptovalute.

La deregolamentazione di questo settore ed il sentimento di forte novità con cui vengono identificate sono stati i fattori più importanti per il loro crescere di prezzo negli ultimi anni e non hanno fatto altro che alimentare le loro valutazioni (Dogecoin rimane l’esempio più eclatante) con il Bitcoin che ha raggiunto un record di $67mila nel novembre 2021.

Tuttavia, le forti resistenze imposte alla loro diffusione dai governi di tutto il mondo, tra cui uno dei maggiori è la Cina, ha fatto sorgere molti dubbi riguardo all’effettiva adozione delle criptovalute come mezzo di scambio alternativo alle valute tradizionali, sgretolando l’utopico sogno di chi ne sosteneva una rapida e semplice adozione.

Un futuro incerto

È difficile che la spirale discendente delle cripto si arresti nel breve termine. Infatti, l’incertezza dello scenario macro sta ponendo grosse difficoltà anche ad asset ben più stabili delle valute digitali. Per questo motivo, crediamo che Bitcoin & Co. non abbiano ancora raggiunto il fondo e che dunque potrebbero subire ulteriori spinte ribassiste.

Infine, prospettiamo un outlook futuro negativo ritenendo che le criptovalute siano vittime del loro stesso successo insieme alla mirabolante DeFi (Decentralized Finance). Tuttavia, siamo consapevoli che solo gli sviluppi futuri potranno confermare l’affermazione - o il fallimento - di questa innovativa asset class.

Inizia a fare trading con i Turbo24

Con i Turbo24 puoi fare trading sui indici, azioni, materie prime, criptovalute e forex tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità sui bitcoin

Fai trading sul prezzo dei bitcoin senza doverli acquistare.

  • Usa la leva per aumentare la tua esposizione
  • Spread competitivi tra i più bassi sul mercato
  • Vai long o short con i CFD di IG

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading