II grafico di strategia Heikin Ashi

Il grafico Heiken Ashi che costituisce una variante di quello Candlestick tradizionale è sicuramente poco conosciuto ai trader. Calcolato nel modo che subito vedremo, il grafico Heiken Ashi ha il pregio di filtrare molto del c.d. “rumore” di mercato, ovvero quei movimenti di breve o brevissimo periodo che tendono a falsare il trend di fondo di uno strumento finanziario traendo in inganno il trader meno esperto.

Vediamo subito la differenza tra un grafico candlestick tradizionale e un Heiken Ashi.

Osservando i due grafici sovrapposti, che si riferiscono allo stesso strumento finanziario nella medesima unità di tempo, balza subito all’occhio come in quello Heiken Ashi (in basso) non esistano nè lap nè gap e lo stesso si presenti in modo continuo senza interruzioni di sorta.

Tale peculiarità deriva dal particolare metodo di costruzione delle candele Heiken Ashi (HA):

  1. Il dato di chiusura della candela HA è costituito da una sorta di media della candela corrente 
    ChiusuraHA = (Apertura + Massimo + Minimo + Chiusura) / 4.
  2. L’apertura della HA corrisponde alla media del body (corpo) della candela precedente
    AperturaHA = (AperturaHA[1] + ChiusuraHA[1]) / 2.
  3. Il massimo della HA è il valore più alto tra il massimo della candela corrente, l’apertura e la chiusura sempre della candela corrente calcolata con il metodo HA visto ai precedenti punti 1 e 2
    MassimoHA = Max (Massimo, AperturaHA, ChiusuraHA).
  4. Il minimo della HA è il valore più basso tra il minimo della candela corrente, l’apertura e la chiusura sempre della candela corrente calcolata con il metodo HA visto ai precedenti punti 1 e 2
    MinimoHA = Min (Minimo, AperturaHA, ChiusuraHA).

Ovviamente il software che IG Markets fornisce ai propri clienti calcola in modo automatico i valori delle candele Heiken Ashi che abbiamo visto nel grafico precedente.
Le candele Heiken Ashi sono rappresentate di default in colore verde in caso di tendenza positiva e in colore rosso in caso contrario. <>Il cambio di colore delle candele Heiken Ashi spesso fornisce ottime indicazioni sulla nascita di un nuovo trend, specie se associato ad una doji candle (apertura e close allo stesso livello) e può essere sfruttato operativamente per entrare in posizione, con l’aiuto di qualche filtro come una semplice media mobile o un indicatore.

Vediamo il grafico del titolo Saipem, time frame daily:

Nel grafico che precede abbiamo un ottimo esempio di funzionamento della tecnica descritta, che individua una possibile inversione del trend al cambio di colore dell’Hiken Ashi associata ad una doji candle.

Partecipa ai nostri webinar

Vai al calendario e scegli l'argomento che ti interessa approfondire insieme ai nostri esperti, tra cui Bruno Moltrasio.

Cosa aspetti? Apri un conto

Aprire un conto è totalmente gratuito e in pochi minuti sarai pronto a fare trading.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com