Apertura forzata (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

La funzione apertura forzata sulla piattaforma di trading permette di inserire una posizione nella direzione opposta a un'altra già esistente nello stesso mercato. Questo permette di avere a disposizione due posizioni aperte distinte.

Se non si seleziona 'Apertura forzata' in questa situazione, tutte o alcune delle posizioni aperte potranno essere chiuse. Nella piattaforma desktop di IG, l'opzione 'Apertura forzata' è elencata sotto la casella di selezione 'Ordine di mercato'.

Se questa opzione non viene selezionata, la nostra piattaforma sarà autorizzata a chiudere eventuali posizioni in essere, che vengono così annullate dalla nuova posizione (a meno che non sia esplicitamente richiesto uno stop o un limite, in questo caso entrambe le posizioni rimarranno aperte).

Ad esempio, se si acquistano 100 azioni di Exxon Mobil, quando si dispone di una posizione aperta short su 100 azioni di Exxon Mobile, IG potrebbe semplicemente chiudere la posizione aperta, a meno che non si decida di aggiungere un stop o un limite. Se la casella 'Apertura forzata' è selezionata, la posizione verrà aperta come stand-alone e considerata come nuova.

A tale riguardo, un’apertura forzata è diversa da una chiusura forzata, che si verifica quando una posizione viene chiusa automaticamente senza alcun intervento da parte del trader.

Scopri la nostra piattaforma

Approfondisci la conoscenza della nostra piattaforma. Visita la pagina dedicata a ordini ed esecuzione.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com