Ordine stop (definizione)

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

È necessario fare una distinzione tra cosa significa negli investimenti in generale e cosa significa quando fai trading con IG.

Gli ordini di stop sono tipologie di istruzioni date al broker affinché esegua l’ordine al raggiungimento di un particolare livello di prezzo che, in questo caso, è meno favorevole rispetto a quello del mercato. Sono anche chiamati ordini stop.

Gli ordini stop differiscono dagli ordini al mercato in quanto è il trader a specificare il prezzo al quale eseguire l’ordine, mentre, negli ordini al mercato, l’esecuzione avviene al miglior prezzo disponibile al momento in cui l’ordine viene immesso. Si contrappongono agli ordini a limite in quanto questi ultimi prevedono la possibilità di comprare o vendere un asset a un prezzo predeterminato che è maggiormente favorevole rispetto al prezzo di mercato.

Esistono due ragioni principali per cui un trader utilizza un ordine stop. In primo luogo, limita il rischio di perdite, chiudendo automaticamente la posizione una volta che questa raggiunge un livello di perdita predeterminato. Questo è detto ordine di chiusura stop. Inoltre, uno stop viene anche utilizzato per trarre vantaggio dai movimenti di mercato, aprendo una posizione quando il mercato scende a determinati livelli. Questo viene definito ordine di apertura stop.

Con IG

Quando operi con IG, gli ordini stop e a limite sono indicati semplicemente come stop e limiti.

Per impostare un ordine di apertura stop, selezionare l'ordine da aprire sul ticket di negoziazione e impostare il livello al quale si desidera aprire la posizione. Per impostare un ordine di chiusura stop, aggiungere semplicemente uno stop alla posizione dopo aver completato il ticket di negoziazione.

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com