I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Preview Trimestrali Visa, Mastercard, Amex, quale la migliore?

Questa settimana i grandi attori del comparto dei pagamenti pubblicheranno i dati trimestrali dell’ultimo trimestre 2022 con risultati attesi in rialzo.

Fonte: Bloomberg

I risultati

Nel bel mezzo della stagione delle trimestrali statunitensi, Visa, Mastercard e American Express pubblicheranno i dati finanziari relativi all’ultimo trimestre del 2022.

Il mercato si attende risultati in rialzo nonostante il rallentamento economico in atto e questo grazie soprattutto alla forte spesa dei consumatori - in particolare nel settore turistico che sta tornando ai livelli pre-pandemia. Anche le riaperture in Cina e gli spostamenti oltre confine beneficeranno molto l’intero comparto.

Visa

Visa pubblicherà la sua trimestrale giovedì 26 alla chiusura dei mercati con il consensus che stima utili per azione a $2 (in rialzo rispetto agli $1,81 dello stesso periodo del 2021) mentre i ricavi sono attesi in crescita di oltre il +7% a $7,7 miliardi.

Visa rimane un’azienda estremamente solida con circa il 50% in più dei volumi di transazioni rispetto al suo più stretto concorrente Mastercard. Inoltre, la società detiene un’enorme liquidità pari a $15,7 miliardi che continua ad accrescere grazie agli enormi flussi di cassa. Non ultimo, dal 2009 Visa ha continuato ad aumentare il suo dividendo fino all’attuale 0,8%.

Dall’inizio del 2023, il titolo Visa è salito del +8,10% fino agli attuali $224.

Mastercard

Mastercard rilascerà i dati trimestrali nel premarket di giovedì 26 con gli operatori che si aspettano EPS a $2,56 (+8,9% su base annuale) rispetto ai $2,35 del 2021. I ricavi sono invece attesi a $5,8 miliardi in crescita del +10,4% anno su anno.

Come il suo precedente concorrente, anche Mastercard ha guadagnato dalla resilienza della spesa dei consumatori in particolare negli Stati Uniti. Fattore chiave sarà dato dal valore del GDV (Gross Dollar Volume, volume lordo in dollari) che rappresenta tutte le transazioni su carte Mastercard in un determinato periodo di tempo.

Il mercato stima un GDV totale a $2,2 miliardi con una crescita del +3,3% su base annuale mentre il titolo Mastercard mostra una performance del +9,16% e un rendimento sul dividendo dello 0,6%.

American Express

Amex sarà l’ultima big del settore dei pagamenti a pubblicare i dati trimestrali che usciranno nel premarket di venerdì 27. Gli investitori si attendono che gli utili per azione del periodo ottobre-dicembre tocchino i $2,18 (stesso valore del 2021) mentre i ricavi dovrebbero raggiungere i $14,25 miliardi con un incremento anno su anno del +17,3%.

Il consensus rimane molto ottimista riguardo alla trimestrale che è prevista in rialzo oltre le stime considerando che negli ultimi quattro trimestri Amex ha sempre battuto le aspettative sugli EPS.

La domanda per i prodotti e servizi della società statunitense è in continua crescita grazie alla ripresa della spesa dei consumatori nel settore turistico e dei viaggi che traina la crescita dei ricavi e garantisce un ottimo flusso di cassa.

Il titolo American Express da inizio anno segna un +4,68% a $154 con un dividend yield dell’1,35%.

Le previsioni

Come detto l’intero settore dei pagamenti sta beneficiando dalla ripresa dei viaggi e dalle riaperture del 2022 rispetto al contingentamento degli anni della pandemia con una stabilità che ha sostenuto le quotazioni anche durante il difficile periodo dello scorso anno.

Dal nostro punto di vista, la società che potrebbe risultare più privilegiata dall’attuale contesto macroeconomico risulta American Express grazie non solo alle commissioni generate sulle transazioni ma anche alla sua fidelizzazione dei clienti (attuata tramite i numerosi programmi che offre, permettendo sconti e cash-back consistenti oltre un certo valore di spesa).

Di conseguenza, crediamo che Amex abbia il maggior potenziale al rialzo considerando anche il forte rimbalzo di questo autunno dopo il calo fino ai minimi di $134 lo scorso 30 settembre.

Tuttavia, Visa e Mastercard rimangono due ottimi titoli le cui quotazioni difficilmente subiranno forti scossoni al ribasso grazie alla stabilità dei flussi di cassa e a quella dei loro dividendi.

Vuoi fare trading sui mercati internazionali?

Con i Turbo24 puoi fare trading sulle maggiori società internazionali tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i Turbo24, i CFD e le barrier. Scopri le differenze tra i vari prodotti e quello più adatto alle tue esigenze.

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading