I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

I 10 migliori dividendi presenti su Borsa Italiana

Abbiamo selezionato dieci titoli che offrono dividendi con un rendimento molto alto.

In alcuni casi i dividend yield (rapporto tra prezzo del titolo e dividendo), relativi all’esercizio 2021, sono stati molto corposi spinti dalla crescita sproporzionata degli utili, soprattutto da parte di quelle aziende operanti nel settore energetico e bancario. Ne abbiamo dunque selezionati alcuni tra i più performanti.

Cairo Communication Dividend Yield 8,98%

Il settore mediatico ed editoriale del Gruppo Cairo ha registrato un aumento record dei ricavi rispetto al 2020 che ora toccano i €253 milioni. Gli utili sono trainati dalle inserzioni pubblicitarie soprattutto del canale La7, che nel mese di marzo è stato il quarto canale per ascolti, ma anche dal Corriere della Sera, primo giornale in Italia per vendite. Il dividendo, dunque, è stato confermato a €0,18 centesimi per azione con uno yield dell’8,98%.

DeA Capital Dividend Yield 8,33%

La holding finanziaria assicura un’ottima diversificazione attraverso le sue partecipazioni che spaziano dall’editoria, alle scommesse e al private equity. Il cambio dell’amministratore delegato Lorenzo Pellicioli, ai vertici del gruppo da 17 anni, non dovrebbe portare grossi scossoni alla società che sta registrando ricavi record. La holding offre dunque agli investitori di diversificare le aree di investimento e di ottenere un dividend yield elevato pari all’8,33%.

Intesa Sanpaolo Dividend Yield 7,54%

Il più grande gruppo bancario italiano ha registrato utili in linea con il consensus e gode di un’ottima patrimonializzazione con un CET1 ratio al 13,8%. La banca ha dunque confermato il suo dividendo di €0,15 centesimi e si segnala come uno dei titoli a più alto rendimento (7,54%) del listino. Il gruppo è riuscito ad ammortizzare gli effetti dovuti alla crisi Ucraina consolidando la propria posizione come banca leader in Italia. Rimane dunque uno dei titoli più interessanti per il lungo periodo considerando anche il nuovo scenario macroeconomico dettato da un rialzo dei tassi di interesse.

UnipolSai Dividend Yield 7,48%

I buoni risultati trimestrali di UnipolSai giustificano il corposo rendimento del dividendo di €0,19 ad azione che si attesta al 7,48%. Infatti, la raccolta diretta assicurativa ha raggiunto i €3,45 miliardi (+8,4% rispetto al 2021) con un incremento considerevole del settore Vita (+12,9%) e Danni (+5,5%). I target finanziari per il biennio 2022-2024 sono stati rivisti al rialzo e la società si aspetta un utile cumulato di €2,3 miliardi e dividendi pari a €1,4 miliardi. Pensiamo dunque che le performance in rialzo e il dividend yield possano offrire una sicura garanzia per le performance di medio-lungo periodo.

Mediobanca Dividend Yield 6,85%

La banca di Piazzetta Cuccia stacca una cedola di €0,66 ad azione dopo i forti risultati registrati alla chiusura della trimestrale. L’istituto guidato da Alberto Nagel ha registrato ricavi per €190 milioni contro il consensus fermo a €170. Tuttavia, nonostante l’instabilità geopolitica, l’istituto sta beneficiando dal rialzo generale dei tassi di interesse che può garantire un aumento dei rendimenti nel secondo trimestre di quest’anno. Inoltre, la banca sta crescendo molto nel settore dell’Investment Banking e del Wealth Management che garantiscono ampi margini e possono continuare a sostenere gli utili futuri. Anche la patrimonializzazione risulta solida con un CET1 ratio fermo al 15,3%. Pensiamo dunque, che la banca offra ampi margini di crescita in futuro e possa continuare a mostrare un trend positivo anche riguardo al rendimento da dividendo.

Azimut Holding Dividend Yield 6,55%

La società guidata da Pietro Giuliani ha ottenuto dati incoraggianti dalle trimestrali 2022 con un risultato operativo in aumento da €114 milioni a €135 (+18%) così come i ricavi (+19%) a €327 milioni. Inoltre, la società leader in Italia nel risparmio gestito si aspetta, nell’anno in corso, una raccolta netta tra i 6-8 miliardi di euro. Il dividendo di €1,3 per azione garantisce un rendimento del 6,55%, uno dei più alti tra quelli considerati.

Anima Holding Dividend Yield 6,50%

Nonostante i risultati trimestrali deludenti rispetto alle aspettative, Anima stacca comunque un dividendo interessante di €0,28 con un rendimento del 6,50%. La società ha subito pesanti ripercussioni dovute alle tensioni geopolitiche in Ucraina che hanno condizionato la raccolta netta. Tuttavia, il crollo di ricavi e utili è imputato a fattori esogeni che stanno complicando tutto lo scenario macro. Infine, pensiamo che nel medio termine la società possa riprendersi e registrare una crescita in termini di raccolta e ricavi.

Generali Dividend Yield 6,36%

L’assicurazione triestina ha redistribuito un dividendo per azione di €1,53 con un rendimento che tocca il 6,36%. Gli utili netti nel primo trimestre 2022 sono stati pari a €727 milioni anche se in calo rispetto al 2021 a causa delle svalutazioni sugli investimenti russi (€136 milioni). Il Solvency Ratio, invece, risulta in crescita al 237% contro il 227% di inizio anno. L’assicurazione ha varato un piano strategico per implementare il portafoglio del settore Vita e Danni così da aumentarne la profittabilità. Anche nel segmento Asset Management la società mira ad ampliare il catalogo di prodotti offerti e le masse in gestione. In conclusione, nonostante la forte volatilità dei mercati, il gruppo assicurativo gode di un’ottima forma. Crediamo dunque che il titolo possa regalare delle soddisfazioni e restare uno dei più proficui dell’intero listino italiano.

ENEL Dividend Yield 6,35%

La società energetica italiana ha fatto registrare una trimestrale da record sulla scia dell’aumento dei costi dell’energia. I ricavi sono in aumento a €34 miliardi, una crescita dell’89% rispetto allo stesso periodo del 2021. L’amministratore delegato della società, Francesco Starace, ha rassicurato gli investitori sulla guidance del 2022, confermando l’outlook estremamente positivo per l’azienda. Inoltre, il colosso dell’energia ha impostato una strategia futura che vuole indirizzare i propri investimenti nel settore delle rinnovabili, ormai in ampia crescita in tutta Europa. Grazie a questi risultati, ENEL è riuscita a staccare un dividendo per azione di €0,38 che le garantisce un rendimento tra i più generosi di Piazza Affari. In conclusione, considerando il persistere del rincaro delle materie prime crediamo che ENEL possa sovraperformare i mercati e continuare a crescere nel medio termine.

ENI Dividend Yield 5,96%

Il cane a sei zampe ha staccato un dividendo di €0,86 centesimi per azione con un dividend yield del 5,96%. La società ha riportato utili record dovuti in gran parte al rialzo dei prezzi di petrolio e gas naturale. Infatti, da inizio anno, il prezzo del petrolio è cresciuto del 43% fino ai livelli attuali di $111. Inoltre, la sua crescita è stata ulteriormente accelerata dalle tensioni geopolitiche in Ucraina che hanno ristretto l’offerta dell’oro nero proveniente dalla Russia. Infine, la presenza globale e strategica della società italiana è un fattore molto positivo che ne fa il titolo per eccellenza degli investitori cassettisti.

Inizia a fare trading con i Turbo24

Con i Turbo24 puoi fare trading sui indici, azioni, materie prime, criptovalute e forex tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i Turbo24, i CFD e le barrier. Scopri le differenze tra i vari prodotti e quello più adatto alle tue esigenze.

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading