Il Supertrend

Il SuperTrend è un indicatore sviluppato da Oliver Seban ed ha il grande pregio di funzionare su qualsiasi scala temporale e pressoché su tutti gli strumenti finanziari.

Possiamo infatti applicarlo alle azioni, agli indici e anche al mercato forex, utilizzando un time frame che va dal più basso a 1 minuto per una operatività di brevissimo termine, fino al settimanale per il trading di lungo periodo.

Il Supertrend, che è nato come strumento per ottimizzare l’uscita dal trade, il c.d. “Trailing Stop”, si muove al di sotto o al di sopra dei prezzi seguendo molto bene il trend.

Vediamolo all’opera nei grafici che seguono, dall’intraday a 5 minuti sul titolo italiano Atlantia ad un grafico daily sull’indice Germany30 (Dax).

In genere la colorazione verde del Supertrend sottende un trend rialzista; al contrario il colore rosso evidenzia un trend ribassita.

Il Supertrend è calcolato a partire da un coefficiente applicato alla volatilità media del periodo preso in considerazione. Il consiglio è quello di utilizzare i coefficienti 3 e 10 rispettivamente per il coefficiente moltiplicatore e per il periodo; valori, questi, che sono quelli di default previsti nella piattaforma grafica che IG Markets mette a disposizione dei propri utenti.

Molto simile nella sua concezione al Parabolic SAR di Wilder, il Supertrend ha il pregio, rispetto al primo, di disporsi in orizzontale, in una sorta di stand by, nei momenti di lateralità dei prezzi, evitando di farci uscire dalla posizione anzitempo.

Vediamo i due indicatori a confronto: il Supertrend è rappresentato con la linea continua, mentre il Parabolic SAR con i classici punti verdi (rialzo) e rossi (ribasso)

Si nota immediatamente come il continuo cambio di colore del Parabolic SAR dia luogo a molti più falsi segnali rispetto al Supertrend

Come abbiamo evidenziato il Supertrend può essere utilizzato per gestire al meglio una operazione aperta con altre tecniche, restando in posizione long (al rialzo) fino a che l’indicatore resti di colore verde o short fino a che l’indicatore sia di colore rosso, per uscire (e quindi chiudere il trade) non appena cambi colore.

Nulla vieta però di utilizzare il Supertrend come una vera e propria tecnica completa di trading, aprendo una posizione rialzista al cambio di colore da rosso a verde e, viceversa, aprendo un trade ribassista al cambio di colore da verde a rosso. Anche in questa strategia la posizione verrà chiusa al successivo cambio di colore dell’indicatore.

Vediamo un esempio sul cross EUR / USD time frame 30 minuti:

Nel grafico che precede il cambio di colore del Supertrend, salvo un falso segnale (evidenziato con il cerchio di colore nero), abbia poi fatto catturare degli ottimi trend.

Come abbiamo visto anche con questa tecnica non mancano i falsi segnali, soprattutto nelle fasi di lateralità prolungata; è quindi di fondamentale importanza applicare la solita regola del chiudere la posizione in stop loss nel caso il mercato non vada nella direzione voluta.

Cosa aspetti? Apri un conto

Aprire un conto è totalmente gratuito e in pochi minuti sarai pronto a fare trading.

Apri un conto

oppure prova la piattaforma con un conto demo

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com