Week ahead: 28 settembre-2 ottobre, in arrivo non-farm payrolls USA di settembre

Agenda dei principali eventi economici della settimana

La settimana che si conclude ha portato con sé una carrellata di dati macro in grado di fornire un’idea sulle condizioni dell’economia globale. In quest’inizio d’autunno, in cui i contagi da covid-19 sono tornati ad aumentare in maniera esponenziale, di fianco a un balzo in avanti della manifattura in Europa si osserva infatti anche una contrazione dell’indice PMI relativo ai servizi – indicativo del rischio di nuove restrizioni e delle conseguenze economiche per i commercianti.

Nei prossimi giorni attenzione dunque agli indici dei direttori agli acquisti rilevati dagli istituti cinesi Cina Federation of Logistics & Purchasing (CFLP) e la Cina Logistics Information Centre (CLIC), cui seguiranno nella stessa giornata quelli del gruppo indipendente Caixin.

Eppure il dato macro per eccellenza è atteso venerdì, con i non-farm payrolls statunitensi di settembre. Le attese sono per una diminuzione dei posti di lavoro creati nell’ultimo mese al di sotto del milione di unità (913 mila, rispetto a 1,02 milioni di agosto), indice di un mercato del lavoro Usa ancora in lenta ripresa dalla crisi covid-19 – ma, soprattutto, in attesa di sussidi fiscali da parte del Congresso per cittadini e imprese colpiti dagli effetti economici della pandemia.

Lunedì 28 settembre:

Discorso BCE Lagarde, Eurozona;

Martedì 29 settembre:

Inflazione di settembre, Giappone;

Inflazione flash di settembre, Spagna, Germania;

Bilancia beni commerciali di agosto, USA;

Discorso FOMC Williams, USA;

Rapporto su fiducia consumatori di settembre, USA;

Mercoledì 30 settembre:

Vendite al dettaglio di agosto, Giappone;

Indici PMI di settembre CFLP, Cina;

Indice PMI manifatturiero Caixin, Cina;

Pil terzo trimestre, Regno Unito;

Indice prezzi delle case di settembre, Regno Unito;

Vendite al dettaglio di agosto, Germania;

Inflazione flash di settembre, Francia, Italia, Eurozona;

Discorso BCE Lagarde, Eurozona;

Variazione disoccupazione di settembre, Germania;

Variazione occupazione non agricola ADP, USA;

Pil luglio, Canada;

Contratti pendenti vendita abitazioni di agosto, USA;

Scorte di petrolio greggio EIA, USA;

Giovedì 1 ottobre:

Indice Tankan aziende manifatturiere e servizi del terzo trimestre, Giappone;

Indice PMI manifatturiero di settembre, Italia, Spagna, Francia, Germania, Regno Unito, Eurozona, USA;

Tasso disoccupazione di agosto, Eurozona;

Summit leader UE;

Richieste settimanali di disoccupazione, USA;

Venerdì 2 ottobre:

Vendite al dettaglio di agosto, Australia;

Inflazione di settembre, Eurozona;

Non-farm payroll di settembre, USA;

Tasso di disoccupazione, USA.

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading