Portfolio di Warren Buffett: ecco le 10 migliori posizioni

Warren Buffett, "l’oracolo di Omaha", è considerato uno dei più grandi investitori del mondo, grazie al suo enorme talento imprenditoriale. Scopriremo quali sono le 10 migliori posizioni del portfolio di Berkshire Hathaway.

Warren Buffett Azione (finanza) Berkshire Hathaway Banca Goldman Sachs Investimento

Quali sono le dieci posizioni migliori del portfolio di Warren Buffett?

  1. Apple
  2. Bank of America
  3. Wells Fargo & Company
  4. Coca-Cola
  5. The Kraft Heinz Company
  6. American Express
  7. US Bancorp
  8. Moody's
  9. Goldman Sachs
  10. JPMorgan Chase

La lista è aggiornata secondo i dati di novembre 2018.1

1. Apple

Non è una sorpresa trovare, nella prima posizione di questa top 10, il gigante dell’hi-tech di Cupertino. La Berkshire Hathaway ha cominciato ad acquisire quote della Apple nel 2016 fino ad arrivare a 252 milioni di azioni, che coprono oggi un quarto dell’intero portfolio. Soltanto a partire dal 2018, Apple ha conquistato la prima posizione, sorpassando nettamente il precedente numero uno del portfolio, la Wells & Fargo Company.

2. Bank of America

Gran parte delle società presenti nel portfolio sono grandi istituti finanziari. Il portfolio Berkshire conta ben 877 milioni di azioni della Bank of America ed è l’azionista di maggioranza dell’istituto finanziario. Viceversa, la Bank of America rappresenta “soltanto” il 12,6% del portfolio di Buffett. Quando il “mago di Omaha” ha acquisito le quote azionarie nel 2011, la banca era ancora in fase di ripresa dalla crisi finanziaria. Da allora, il suo investimento è stato premiato e ha raggiunto profitti considerevoli.

3. Wells Fargo & Company

Al terzo posto troviamo il colosso finanziario Wells Fargo & Co. (WFC). L’investimento risale al 1989 e ad oggi conta circa 442 milioni di quote azionarie del portfolio. La WFC è sotto tutela della Federal Reserve (Fed) dopo anni di scandali finanziari e dimostrazioni di cattiva condotta, ma la Berkshire Hathaway è fiduciosa in un rialzo dei titoli azionari nei prossimi anni.

4. The Coca-Cola Company

Si dice che Warren Buffett beva almeno cinque coca-cola al giorno, per cui forse non è così sorprendente che questa azienda si trovi nella top 10 delle aziende del portfolio della Berkshire Hathaway. Le azioni Coca-Cola rappresentano l’8,7% del portfolio e sono una costante dal 1987, quando Buffett acquistò un miliardo di dollari in azioni. Da allora la partecipazione è cresciuta, fino a raggiungere un’esposizione complessiva di 400 milioni di azioni coca-cola in portafoglio.

5. The Kraft Heinz Company

Berkshire Hathaway detiene il 27% della Kraft Heinz Company (KHC), pari a un valore non inferiore a 325 milioni di azioni. La KHC è al terzo posto, come peso in azioni, nel portfolio di Buffett. Warren Buffett, che fa parte del consiglio di amministrazione della società, realizza ben 720 milioni di dollari di profitti ogni anno. Alcuni investitori credono che, con le future dimissioni di Buffett, la società subirà un contraccolpo finanziario.

6. American Express

Brand internazionale con un’elevata capitalizzazione di mercato, American Express (Amex) è un’altra delle grandi società finanziarie che fanno parte del portfolio della Berkshire Hathaway. Le azioni di Amex sono precipitate nel 2015, quando la società ha perso la partnership con Costco, ma Buffett ha tenuto duro, decidendo di non vendere le quote . Buffett investe su Amex sin dal 1991 e la sua società detiene oltre 151 milioni di quote azionarie (pari al 7,6% del portfolio, che corrispondono al 17% totale delle azioni di Amex).

7. US Bancorp

Il ricco portfolio del magnate statunitense contiene, come abbiamo appena visto, le cinque holding più importanti del mondo. Tuttavia, Buffett ha dato importanza anche ad un altro importante gruppo finanziario, la US Bandcorp, di cui detiene azioni pari a un valore di 125 milioni. La società ha cifre decisamente inferiori rispetto alle altre del portfolio, tuttavia Berkshire è il terzo azionista di maggioranza dell’istituto di credito, detenendo il 7% del pacchetto societario.

8. Moody's Corporation

Nonostante alcuni analisti siano stati accusati di aver sopravvalutato i prezzi delle azioni, Moody’s, azienda di rating americana, fa ancora parte delle dieci holding principali del portfolio, con azioni per un valore di 25 milioni. Buffett punta ancora al rialzo sulle azioni e ha ottenuto miliardi di profitti da quando ha deciso di acquistare le quote della società nel 2001.

9. Goldman Sachs

La banca d’investimento Goldman Sachs è entrata da poco nel portfolio. La Berkshire ha investito gradualmente nelle quote della banca e attualmente detiene titoli per un valore di 18 milioni, sui 377 milioni di azioni complessive emesse sul mercato, pari al 2% del portfolio. Buffett, agli inizi della crisi finanziaria del 2008, vide in Goldman Sachs una grande opportunità di investimento, questo mostra chiaramente la sua fiducia nelle strategie di trading a lungo termine.

10. JPMorgan Chase

Berkshire Hathaway ha aggiunto nel suo portfolio 35 milioni di quote azionarie di JPMorgan Chase (JPM) durante il terzo trimestre del 2018, spingendo in breve tempo la banca nella lista delle migliori dieci posizioni. Questo acquisto enfatizza la fiducia di Buffett nei confronti del sistema bancario statunitense, dato che più della metà delle dieci migliori posizioni è ricopertada istituti finanziari internazionali. JPM detiene il 2% del portfolio di Berkshire Hathaway.

Investire come Warren Buffett

Per investire come Warren Buffett, i trader possono sia comprare i titoli delle aziende che fanno parte della sua lista, sia aprire posizioni a lungo termine con i derivati. Warren Buffett è un investitore noto come position trader (o trader di posizione), che tende cioè ad aprire e mantenere posizioni nel lungo termine. Sebbene si tratti di una strategia di trading che incrementa le possibilità potenziali di realizzare grandi profitti, per i trader richiede lo sforzo di ignorare le fluttuazioni di prezzo a breve termine dei mercati.

1 CNBC, 2018

Trova un articolo

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sul forex

Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sulle azioni

Vendi
Compra
Variazione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-


Scopri di più sugli indici

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 81% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.