I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Le 7 migliori azioni dell’acqua quotate in Borsa

Il tema caldo della siccità ha messo sotto i riflettori le opportunità di trading sul settore dell’acqua.

Negli ultimi anni la crescente consapevolezza in materia ambientale e l’introduzione nel sistema finanziario dei cosiddetti prodotti ESG (Environmental, Social and Governance), legati al tema della sostenibilità, hanno rispolverato l’interesse degli investitori verso le utilities cioè le aziende che operano in settori di pubblico interesse come appunto quello delle forniture idriche.

Il settore

Anche se da molti l’acqua viene ormai data per scontata, essa risulta senza dubbio la risorsa più importante a nostra disposizione. Proprio per questo motivo vi sono molte aziende che si adoperano in varie operazioni volte a garantire che questo prezioso bene non sia mai scarso né sprecato.

Tra la miriade di attori nel settore, alcune imprese si occupano della distribuzione delle riserve idriche attraverso le infrastrutture fino alle utenze cittadine, altre si preoccupano di depurare i liquami e trattarne le acque reflue per poi smaltirle accuratamente, minimizzandone l’impatto ambientale.

L’importanza della gestione dell’acqua

L’acqua non è illimitata ma la sua quantità dipende da un complesso equilibrio che viene appunto definito ciclo dell’acqua e che è composto da quattro stadi: evaporazione, condensazione, precipitazione ed infiltrazione. Questo cambiamento di stato è un processo ciclico molto importante, infatti senza di esso la vita di esseri umani, piante e animali sulla Terra non potrebbe esistere.

Un’alterazione - anche minima - di una sola di queste fasi determinerebbe l’eliminazione di una quota dell’acqua disponibile.

Risulta dunque fondamentale che esistano imprese che dedicano i loro sforzi a preservare le riserve idriche e a farne un buon utilizzo, limitando gli sprechi.

L’industria dell’acqua in Italia

Come già accennato la gestione delle riserve idriche è quasi sempre affidata a società private o pubbliche (a volte una partnership pubblico-privata), denominate utilities che garantiscono il corretto svolgimento delle operazioni di approvvigionamento, smaltimento e purificazione.

Tuttavia, dati gli scarsi margini di guadagno di questo mercato, molto spesso queste aziende diversificano la loro offerta fornendo più servizi in diversi settori includendo così il rifornimento e la gestione dell’infrastruttura gasifera, il riciclo dei rifiuti (Waste Management) ed il trasporto e la produzione di energia da biomasse.

In Italia tra le più attive in questo settore ci sono Hera e A2A, entrambe quotate a Piazza Affari, e con ricavi nel 2021 rispettivamente di €10 e €11 miliardi. Inoltre, abbiamo che Interpump che abbiamo inserito nella nostra top 7.

Le 7 migliori azioni dell’acqua

Il 2022 non è stato un anno brillante per il settore dell’acqua come dimostra l’andamento del principale ETF sul settore dell’acqua ISHARES GLOBAL WATER UCITS ETF che mostra una performance YTD negativa pari al 26% a 53,09 dollari. Nelle ultime sedute, tuttavia, la tendenza sembra cambiata e dai minimi del 22 giugno l’ETF ha mostrato un incremento del 7%.

Crediamo che ci siano opportunità di trading in questo comparto e abbiamo selezionato le azioni a nostro avviso migliori.

Le 3 principali società in Europa

Veolia Environnement è un’azienda francese creata dall’unione dei due principali attori di questo settore (Veolia e Suez Environnement) ed è specializzata nella gestione idrica, nel trattamento dei liquami così come nella trasmissione di energia elettrica. L’azienda ha una presenza globale essendo presente in tutti i continenti anche se il suo mercato principale resta l’Europa. La società ha inoltre dimostrato un consistente aumento dei ricavi e dei margini (EBITDA) che nel 2021 hanno raggiunto rispettivamente i €28 miliardi e i €4 miliardi.

Inoltre, tra le aziende che forniscono prodotti e servizi per questo settore ne abbiamo selezionate due che possono offrire una buona diversificazione per chi vuole cavalcare la crescita del settore senza però esserne esposto direttamente.

KSB è un’azienda tedesca attiva da 150 anni che produce pompe e valvole per diversi settori, tra cui il trasporto e il trattamento delle acque reflue. La divisione principale fornisce pompe mono e multistadio mentre quella valvole copre tutti i tipi di componenti necessari a mantenere e regolare un fluido. Infine, il segmento service copre l’installazione, la messa in servizio, l’avviamento, l’ispezione, l’assistenza e la manutenzione dei relativi sistemi messi in commercio. L’azienda è presente in circa 17 paesi con 39 sedi produttive e conta circa 15.000 collaboratori.

Interpump Group è invece una società italiana che produce pompe a pistoni ad alta e altissima pressione, pompe a ingranaggi, valvole e raccordi idraulici. In particolare, il settore idrogetto ha portato l’azienda ad essere uno dei leader mondiali nelle forniture per il settore idrico, grazie anche alle numerose acquisizioni fatte nel corso del tempo. Nel 2021 i ricavi sono stati di €1,6 miliardi e nel novembre dello stesso anno ha raggiunto una quotazione record di quasi €70.

Le 4 maggiori società dell’acqua statunitensi

Primo Water

Azienda attiva nel settore della acqua al dettaglio, fornisce acqua tramite dispenser a clienti commerciali o residenziali come scuole, uffici e alberghi. La società può far leva sulla domanda in continua crescita e infatti nel 2021 ha raggiunto i $2 miliardi di ricavi con un EBITDA di $380 milioni.

Pentair

Attiva in oltre trenta paesi in tutto il mondo, Pentair fornisce una gamma di soluzioni a 360° per il trattamento delle acque reflue, la fornitura di valvole e di tubazioni così come di sistemi di filtraggio. Nel 2018, l’azienda ha separato la sua divisione elettrica - che registrava ricavi di circa $2 miliardi - quotandola in Borsa così da focalizzarsi sul suo core business relativo alla rete idrica. Pentair ha registrato, nel 2021, ricavi per circa $3,8 miliardi ed è attiva in oltre 150 paesi con circa 11mila dipendenti.

American Water Works

La società è attiva in tutti i campi legati alla gestione idrica, dal rifornimento allo smaltimento delle acque reflue. Infatti, grazie a questa diversificazione, nel 2021 AWW ha raggiunto i $4 miliardi di ricavi. Tuttavia, il core business fornisce servizi di pubblica utilità a clienti residenziali, commerciali, industriali e pubblici. L’azienda stipula anche contratti di lungo termine con il Governo degli Stati Uniti per il rifornimento idrico ed il trattamento delle acque reflue presso molte installazioni militari. Non ultimo AWW ha all’attivo cinque contratti con clienti municipali per la gestione degli impianti idrici e di depurazione.

York Water Co.

Utility pubblica fondata nel 1816, fornisce il rifornimento idrico a clienti commerciali, residenziali e industriali. Serve circa 196,000 persone ed i suoi costanti flussi di cassa le consentono di fornire un dividendo che non viene interrotto sin dalla sua fondazione.

Le prospettive fondamentali

In conclusione, il settore dell’acqua può risultare molto interessante per il fatto che questo tipo di aziende sono caratterizzate da una domanda stabile e crescente dei propri servizi (essendo così importanti) senza tuttavia avere la volatilità di una società energetica (il Beta è spesso ˂ 1). Al contrario il loro andamento sarà pressoché stabile nel tempo (limitatamente alle condizioni macro e di mercato) ma garantirà un incremento costante dei dividendi dati dal corposo e continuo flusso di cassa. Inoltre, l’accresciuto interesse verso i temi ESG potrebbe notevolmente favorire queste società non solo nel breve termine ma anche nel lungo periodo.

Le prospettive grafiche

La reazione positiva del comparto delle ultime sessioni lascia aperta la possibilità di una continuazione del trend positivo di brevissimo. Segnali incoraggianti arriveranno con una perentoria vittoria dei picchi del mese di giugno. Attenzione invece all’eventuale cedimento dei minimi del 22 giugno che annullerebbe le prospettive grafiche rialziste.

Inizia a fare trading con i Turbo24

Con i Turbo24 puoi fare trading sui indici, azioni, materie prime, criptovalute e forex tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i Turbo24, i CFD e le barrier. Scopri le differenze tra i vari prodotti e quello più adatto alle tue esigenze.

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading