I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% di conti al dettaglio perdono denaro nelle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. Le opzioni e i certificati turbo sono strumenti complessi che potrebbero generare rapidamente delle perdite. Il vostro capitale è a rischio.

Amazon preview trimestrale: riuscirà a stupire gli investitori?

Dopo la perdita registrata lo scorso trimestre ora Amazon dovrà dimostrare la sua resilienza davanti alle difficoltà poste da inflazione e forniture.

Il consensus è molto nervoso riguardo all’annuncio sui dati trimestrali di Amazon, in pubblicazione giovedì 28 luglio alla chiusura dei mercati. Infatti, visti gli scarsi risultati dello scorso trimestre - perdita netta di $3,8 miliardi e una minusvalenza di $7,6 miliardi derivante dall’investimento nel produttore di auto elettriche Rivian - il mercato non si attende risultati strepitosi considerando anche che la crescita dei ricavi è in forte rallentamento e potrebbe raggiugere un minimo dal 2001.

Inoltre, molti investitori sono preoccupati dall’eccessiva diversificazione nei settori del colosso di Seattle che, pensano, potrebbe diventare controproducente nel lungo periodo.

Ciò che è certo è che la divisione di E-commerce non è profittevole a causa dei margini troppo bassi, dei ritardi nelle forniture e dell’eccessiva espansione perpetrata durante la pandemia per cogliere il boom del settore. In particolare, proprio la sovracapacità (sia di personale che di magazzini) sta impattando notevolmente sui conti di Amazon.

Non ultimo le difficoltà poste dallo scenario macroeconomico globale, dettato da inflazione record e alti tassi di interesse, non fa altro che peggiorare la situazione. La società ha già cercato di porre un parziale rimedio aumentando il canone di abbonamento al suo servizio Prime del 17% - $139 - anche se bisognerà attendere per vedere i primi benefici tangibili sul bilancio, visto che potrebbero risultare solo limitati al breve termine.

Uniche note positive sono la divisione di servizi cloud AWS (Amazon Web Services) che - in controtendenza - continua a macinare enormi profitti e quella relativa ai servizi di streaming video - Amazon Prime Video - che sta ponendo serie difficoltà a concorrenti come Netflix e Disney+ grazie all’esclusiva di alcuni appuntamenti clou come la Champions League di calcio trasmessa in molti paesi europei come Germania e Regno Unito.

Le stime sui risultati

Il consensus si attende vendite comprese tra i $116 e i $121 miliardi mentre gli utili operativi sono stimati in un range tra una perdita di $1 miliardo e un valore positivo di $3 miliardi. Nonostante ciò, le aspettative medie prevedono ricavi a $119,4 miliardi e $2 miliardi di utile operativo.

Per quanto riguarda gli EPS, invece, ci si attende un risultato di $0,15 ad azione dunque peggiore rispetto a quello dello scorso trimestre che ha toccato gli $0,21 centesimi ad azione (ma in calo del 52% rispetto al giudizio del consensus).

Le previsioni sul titolo

Le quotazioni del gigante dell’E-commerce sono state tra le più colpite in questo primo semestre del 2022 perdendo circa il 28% da gennaio. Nonostante ciò, il frazionamento azionario con rapporto di 20:1, in vigore dal 6 giugno, ha consentito alla società di schermare parzialmente il crollo del titolo portandolo ad un livello di $123.

Inoltre, proprio questo potrebbe aiutare ad ampliare la base di investitori e dunque supportare il titolo nel breve/medio periodo assieme al corposo piano di buyback azionario da ben $10 miliardi.

Tuttavia, non è escluso che risultati trimestrali fortemente negativi possano far sprofondare ulteriormente la quotazione del titolo fino al supporto psicologico di $100.

Vuoi fare trading su Amazon?

Con i Turbo24 puoi fare trading su Amazon e sulle azioni tecnologiche tutto il giorno senza interruzioni. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i Turbo24.

Queste informazioni sono state preparate da IG Markets Limited e IG Europe GmbH (di seguito "IG"). Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti e del riassunto trimestrale.

Cogli le opportunità del mercato azionario

Vai long o short su migliaia di titoli globali con i Turbo24, i CFD e le barrier. Scopri le differenze tra i vari prodotti e quello più adatto alle tue esigenze.

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Accedi al tuo conto demo
  • Apri una posizione
  • Scopri se le tue previsioni erano corrette

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Fai trading su una vasta selezione di azioni
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi
  • Leggi le ultime notizie direttamente dalla piattaforma

Vedi un'opportunità sulle azioni?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading