Leva finanziaria

Introduzione alla leva finanziaria

Che cos'è la leva finanziaria?

La leva è uno strumento che vi offre un'elevata esposizione su un mercato finanziario a fronte di un investimento relativamente modesto di capitale. È una delle principali funzioni del trading con i CFD.

Quando investite in un prodotto a leva, il provider vi chiederà di versare solo una piccola parte del valore totale della vostra posizione. In realtà, il provider mette la parte restante del capitale.

Il vostro profitto o la vostra perdita si basa però sull'intero valore della vostra posizione. Per cui la somma che guadagnate o perdete potrebbe sembrare molto elevata in rapporto alla somma investita. Potrebbe addirittura superare il vostro esborso iniziale.

Per ulteriori informazioni sulla leva finanziaria e il suo ruolo determinate nel trading con i CFD, consultate la sezione Leva e margine del nostro modulo Fare trading con i CFD.

Trading in marginazione

L'esborso iniziale è definito margine o requisito di deposito. Il vostro provider lo richiederà per coprire, in tutto o in parte, le perdite in cui potreste potenzialmente incorrere. 

Il margine è solitamente una piccola parte del costo totale dei beni, e il suo esatto valore dipende da vari fattori: un mercato più liquido e meno volatile richiede un margine inferiore (es. 5%) rispetto a un mercato volatile.

Alcuni prodotti richiedono margini fissi a contratto, mentre in altri casi il margine è calcolato in percentuale sul valore della posizione.

Come funziona la leva finanziaria?

Un margine del 10% significa che per soli $ 100 potete ottenere la stessa esposizione di un investimento da $ 1000. La leva è quindi pari a 10 volte il valore o 10:1.

Avete realizzato lo stesso profitto in entrambi i casi, ma usando la leva avete dovuto sborsare solo un deposito di $ 100 anziché l'intera somma di $ 1000. Il vostro rendimento è stato del 100% anziché il solo 20% che avreste realizzato acquistando direttamente i titoli.

Profitti e perdite amplificati

La leva è un ottimo strumento finanziario che vi consente di amplificare la vostra esposizione in un particolare mercato. È comunque opportuno ricordare sempre che la leva amplifica non solo i profitti potenziali ma anche le perdite, che possono persino superare il deposito iniziale nel caso in cui il mercato si muova nettamente a vostro sfavore.

La nostra sezione Gestione del rischio spiega come proteggervi dalle perdite eccessive.

Quali sono i vantaggi della leva finanziaria?

Il vantaggio principale della leva è che vi consente di mantenere più liquidità in portafoglio, dato che dovete vincolare solo una piccola parte del valore dei beni cui siete interessati.

Grazie alla leva, potete ottenere un'esposizione molto più grande di quella che otterreste con il possesso fisico dei titoli. Questo significa che potete sfruttare al meglio il vostro capitale e forse investire in una serie di beni diversi anziché limitarvi a uno o due soltanto.

Dovete tuttavia ricordare che operando in leva rinunciate a tutti i vantaggi derivanti dall'effettivo possesso (in caso di azioni) o consegna (nel caso di futures). È altresì essenziale ricordare che vi potrebbe essere richiesto di versare un margine addizionale per coprire le perdite, qualora il mercato si dovesse muovere in direzione a voi sfavorevole.

Chi utilizza i prodotti a leva?

Gli investitori e i trader utilizzano la leva per amplificare la loro esposizione ai vari mercati. Questo consente loro di mantenere più liquidità in portafoglio da dedicare ad altri investimenti, distribuendo maggiormente il capitale rispetto a quanto avrebbero potuto fare acquistando fisicamente i beni.

Potete utilizzare la leva sulla maggior parte dei mercati, quali azioni, forex, commodities, indici, bond, ETP e altro ancora. Forex è un mercato a leva particolarmente elevata, dove alcuni broker arrivano ad offrire una leva di 400:1 e superiore. Naturalmente una leva tanto elevata implica dei rischi, di cui è necessario essere ben consapevoli.

Anche le aziende utilizzano le leve per investire in beni dai quali ricavare un rendimento relativamente elevato. Una strategia aziendale molto diffusa consiste nell'usare il debito per finanziare le attività. Questo perché le aziende ritengono di poter ricavare da questi investimenti una somma superiore al costo degli interessi che devono pagare sul loro debito.

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 79% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.