Quotazioni Ftse Mib in rialzo, euro-dollaro al massimo da tre mesi

Timidi rialzi per l’Europa in una giornata di volumi ridotti, con Wall Street chiusa per il Ringraziamento. Balzo indietro del dollaro, torna l’ottimismo in vista di nuovi rapporti Biden-Fed

Volume di scambi ridotto oggi sugli indici di Borsa mondiali, con il giorno del Ringraziamento che terrà chiusi gli azionari di Wall Street. Nel frattempo l’Europa tenta di aprire al di sopra della parità: a Milano il Ftse Mib avanza dello 0,2% in apertura, mantenendosi a 22.348 punti.

Quali titoli muovono le quotazioni sul Ftse Mib?

Occhi di nuovo sul risiko bancario: il consiglio d’amministrazione di Creval ha giudicato l’opa lanciata all’inizio della settimana da Credit Agricole “inattesa e non concordata” e ora passa alla nomina di advisor finanziari per valutare l’operazione. Quotazioni in ribasso, al momento il titolo perde lo 0,32%.

Ribassi generalizzati anche su Bper (-1,05%), Saipem (-1,25%) e Cnh Industrial (-1,28%).

Tornano a guadagnare invece le case farmaceutiche: a mezz’ora dall’apertura Diasorin avanza dell’1,61% e Recordati dello 0,86%, mentre a livello globale l’entusiasmo per i vaccini anti-covid lascia spazio per un attimo ai timori sull’organizzazione logistica della distribuzione.

Bene infine Stm, che avanza del 2,19% e sale a 32,68 euro per azione. A guidare i rialzi, le indiscrezioni su un accordo con la Space X di Elon Musk per il progetto de satelliti Starlink.

Come si sta muovendo il resto degli azionari europei?

Si mantengono ancora sopra la parità, ma piuttosto timidamente, gli azionari europei, che hanno dato il via alla sessione forti della scia dei rialzo asiatici (stamattina in Giappone il Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,9%: la buona performance dei titoli tech ha aiutato a contrastare i movimenti ribassisti scaturiti dall’annuncio di nuove misure restrittive per contenere il covid).

A mezz’ora dall’apertura gli azionari faticano comunque i guadagni: a Parigi il Cac40 avanza dello 0,08%, a Francoforte il Dax sale dello 0,02%, male Londra dove il Ftse 100 perde lo 0,20% e Madrid, che scende a -0,50%.

A premere sugli indici è anche il dato macro sulla fiducia dei consumatori in Germania, calcolata dall’istituto GfK. Stamattina l’indice si è abbassato a -6,7 punti, in calo rispetto alle previsioni (già di per sé pessimistiche, a -5 punti) e al dato di ottobre, quando si era assestato a -3,2 punti.

Le ultime notizie dagli Usa

Oggi Wall Street resta chiusa per festività nazionale (gli americani festeggiano il Ringraziamento – non senza preoccupazione da parte delle autorità sanitarie), dopo un inizio di settimana sprint in cui il Dow Jones ha sfondato la soglia dei 30 mila punti – salvo poi tornare a scendere, durante la sessione di ieri.

In serata sono arrivati i verbali della riunione della Fed di inizio novembre. Ne risulta che la banca centrale Usa stia cercando modi per continuare a immettere liquidità nel sistema monetario (attualmente sta acquistando titoli di stato Usa per 120 miliardi di dollari).

Attenzione sull’andamento del dollaro, che nelle ultime ore ha toccato i minimi da tre mesi sulla scia delle prospettive di un nuovo corso dei rapporti tra Fed e amministrazione Biden (il presidente eletto vuole al suo fianco come segretario al Tesoro Janet Yellen, ex numero uno della banca centrale Usa), ma anche grazie alle buone notizie in arrivo dal fronte vaccini.

Al momento il cambio EUR/USDsi mantiene al di sopra di quota 1,19, mentre l’USD/JPY viaggia a 104,426. Attenzione anche al cross EUR/GBP, che solo nelle ultime ore è tornato in rialzo a 0,89 mentre reta il rischio che il Regno Unito finisca per lasciare l’Unione Europea il prossimo 31 dicembre, nonostante (secondo la presidente della Commissione Eu, Ursula von der Leyen) nelle ultime settimane vi siano stati notevoli progressi sul dossier Brexit.

Inizia a fare trading con i CFD

Fai trading su oltre 80 indici con i CFD – inclusi Cac40, Dax 30, Dow Jones e Ftse 100. Otterrai un’esposizione sul mercato sottostante solo con un piccolo deposito iniziale.

Apri un conto reale o prova la demo per esercitarti con i CFD.

Oltre alla liberatoria riportata di seguito, il materiale presente in questa pagina non contiene uno storico dei nostri prezzi di trading, né alcuna offerta o incentivo a operare nell’ambito di qualsiasi strumento finanziario. IG Bank declina ogni responsabilità per l’uso che potrà essere fatto di tali commenti e per le conseguenze che ne potrebbero derivare. Non forniamo nessuna dichiarazione o garanzia in merito all’accuratezza o la completezza delle presenti informazioni, di conseguenza, chiunque agisca in base ad esse, lo fa interamente a proprio rischio e pericolo. Eventuali ricerche fornite non intendono rispondere alle esigenze o agli obiettivi di investimento di un soggetto in particolare e non sono state condotte in base ai requisiti legali previsti per una ricerca finanziaria indipendente e, pertanto, devono essere considerate come una comunicazione di ambito marketing. Anche se non siamo sottoposti ad alcuna limitazione specifica rispetto alla negoziazione sulla base delle nostre stesse raccomandazioni, non cerchiamo di trarne vantaggio prima che queste vengano fornite ai nostri clienti. Vi invitiamo a prendere visione della liberatoria completa sulle nostre ricerche non indipendenti.

Cogli le opportunità

Fai trading sui principali indici globali.

  • Opera su mercati al rialzo e al ribasso
  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24

Vedi opportunità sugli indici?

Prova il trading senza rischi con il nostro conto demo.

  • Effettua il login
  • Prova il trading senza rischi
  • Scopri se le tue previsioni si rivelano corrette

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione e passa a un conto reale.

  • Spread a partire da 1 punto sul FTSE 100, 1,2 sul Germany 30 e 0,4 punti sull'US 500
  • Trading sui principali indici disponibile H24
  • Analizza i mercati e opera con grafici veloci ed intuitivi

Vedi opportunità sugli indici?

Non perdere la tua occasione. Effettua il login e apri la tua posizione.

Dati di mercato

  • Forex
  • Azioni
  • Indici
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired
liveprices.javascriptrequired

I prezzi sopra indicati sono soggetti ai nostri termini e condizioni del sito. I prezzi sono solo indicativi.

Potrebbero interessarti anche…

La trasparenza è da sempre una nostra prerogativa

Scopri perché siamo un broker leader nel trading online

I CFD sono una modalità operativa, più flessibile e vantaggiosa per fare trading