Trailing stop (definizione)

Che cos'è un trailing stop?

Un trailing stop è un tipo di ordine di chiusura in stop, che segue automaticamente i movimenti dei mercati. Quando si verifica un'inversione di tendenza nell'andamento di una posizione, inizialmente favorevole, un trailing stop può mettere al sicuro i profitti, chiudendo la posizione.

Un trailing “stop order” non viene attivato quando raggiunge una cifra specifica, ma quando si allontana da una certa cifra rispetto al prezzo di mercato iniziale. Su posizioni long, si imposterà un trailing stop al di sotto del prezzo di mercato dell’asset negoziato. Su posizioni short, invece, il trailing stop si collocherà al di sopra del prezzo di mercato. Questo stop si può impostare in punti percentuali o in punti di distanza dal prezzo attuale (il cosiddetto trailing step) e nel muoversi muove mantiene sempre la stessa distanza dal prezzo.

Gestione dei rischi

Impara ad utilizzare i nostri strumenti di gestione del rischio

Esempio di trailing stop

Pensi che l’indice Germany 30 entrerà in fase rialzista (mercato toro), per cui decidi di acquistare l’asset a un prezzo di 12.555, impostando un trailing stop a 12.505. In questa maniera, il DAX non può superare il limite di 50 punti di movimento inverso alla tua operazione, prima che lo stop chiuda automaticamente la posizione aperta.

Trattandosi di un trailing stop, dovrai anche inserire un trailing step, ovvero il limite massimo di chiusura dei punti di distanza. Il trailing step serve quindi ad impostare il numero esatto di punti di movimento del DAX, prima che lo stop si attivi e segua il movimento dei prezzi. Per cui, se decidi di impostare il trailing stop ogni volta che il DAX si muove di cinque punti, questi salirà a 12.510 quando il DAX arriverà a 12.560 e così via.

Supponiamo ora che il DAX arrivi a un massimo di 12.590 prima del ritracciamento: il tuo trailing stop dovrebbe salire fino a 12.540 e si attiverebbe soltanto se l’indice scende sotto il prezzo dello stop. Alla chiusura della posizione, otterresti comunque un profitto perché il trailing stop chiuderebbe la posizione in pareggio.

Se avessi utilizzato un ordine di chiusura in stop “normale”, avresti chiuso la tua posizione in perdita, a 12.505.

Trailing stop: pro e contro

I pro del trailing stop

Uno dei più grandi vantaggi nell’utilizzo del trailing stop è la flessibilità, perché non devi spostare manualmente il limite dello stop quando una posizione si sta muovendo in tuo favore, modificando a mano a mano l’esposizione in base al movimento dei prezzi.

Se invece utilizzi un ordine di chiusura in stop su una posizione aperta, che non andrai a modificare quando il mercato ha un movimento favorevole, la tua posizione si chiuderà automaticamente al limite impostato inizialmente. Avendo chiuso anticipatamente la posizione, tutti i profitti realizzati in precedenza andrebbero persi.

I traling stop servono proprio ad evitare che questo accada, mettendo al sicuro i profitti di un’operazione di trading profittevole e, allo stesso tempo, limitando le eventuali perdite.

I contro del trailing stop

Quando decidi di utilizzare un trailing stop, devi porre attenzione al trailing step: bisogna infatti evitare di impostarlo su una soglia troppo lontana, oppure troppo vicina, rispetto al prezzo di mercato iniziale dell’asset. Se il trailing step è troppo lontano, potresti subire perdite eccessive; se, invece, è troppo vicino, corri il rischio di chiudere la posizione prima che la tua operazione di trading possa generare profitti.

Impara a fare trading

Scegli i parametri che si adattano alla tua operatività
con il nostro corso gratuito di IG Academy

A - B - C - D - E - F - G - H - I - L - M - O - P - Q - R - S - T - U - V - W

Vedi tutti i termini del glossario di trading

Contattaci

Siamo disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 19:00 (CET) al numero verde:

800 897 582

In alternativa puoi scriverci all'indirizzo email italiandesk@ig.com

I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva. 81% dei trader al dettaglio incorrono in perdite quando fanno trading con IG. Vi preghiamo di verificare le vostre conoscenze in merito al funzionamento dei CFD e la vostra disponibilità ad utilizzare i CFD dato l’elevato rischio di perdita. I CFD sono strumenti complessi che comportano un rischio di perdita elevato dovuto alla leva.